Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 18 Novembre 2017 - Aggiornato alle 14:57 - Utenti collegati 910
Dove sei: Prima pagina > Cultura Biblica > genesi menu




 

"GENESI"

IL MISTERO DELLE ORIGINI


 

 

INTRODUZIONE
 

Tutte le religioni sono alla ricerca di una risposta sugli enigmi della condizione umana: l’origine del mondo e degli esseri viventi, il senso dell’esistenza dell’uomo. E’ innegabile che la visione biblico-cristiana sul mistero della creazione, nell’esprimere una straordinaria ricchezza spirituale, abbia avuto una rilevante incidenza nella....


 

 ALLA SCOPERTA DEL LIBRO DI "GENESI"

 

Gli studiosi dei testi biblici affermano che la descrizione del racconto delle origini è uno dei libri della Bibbia che risente maggiormente del pensiero mitico e delle concezioni del tempo (sumere, cananee, ittite, egiziane etc…) tendenti a drammatizzare gli enigmi del mondo e dell’esistenza con racconti impregnati di simbolismi. La Bibbia....

 

CAPIRE IL TESTO

 

Le origini del mondo descritte nel libro della Genesi utilizzano una terminologia impregnata di una visione mitologica del mondo, caratterizzata da uno stile figurato, ricco di simbolismi. La prospettiva biblica non si preoccupa di raccontare quando sia sorto materialmente il cosmo o quando sia apparso l’uomo sulla terra. La Bibbia intende....

 

GENESI - L´EVENTO

 

Le origini del mondo descritte nel primo libro della Genesi utilizzano una terminologia consona sia alla cultura del tempo fondata su una visione mitologica del mondo, sia al genere letterario del tempo caratterizzato da uno stile figurato impregnato di simbolismi. Gli scrittori biblici, nel descrivere il mistero delle origini, hanno attinto....

 

GENESI - DIO, IL CREATORE DEL CIELO E DELLA TERRA

 

Sul piano teologico il libro della “Genesi” racchiude in sé il ‘dogma’ fondamentale della religione cristiana. L’autore biblico fin dalle prime pagine presenta Dio Unico, il Creatore del cielo e della terra, come colui che con un atto della sua volontà onnipotente chiama il mondo all’esistenza traendolo dal nulla. E’ colui che si autoproclama a ruolo guida della storia del mondo. Crea l’uomo ....
 

GENESI - LA CHIAMATA DELL´UOMO

 

Appare subito sovrana la figura dell’uomo, un certo ‘Adam’, sicuramente un nome simbolico la cui traduzione dall’ebraico significa, ‘l’uomo’, il quale è chiamato a cooperarlo come suo partner, come collaboratore e amministratore. E’ veramente straordinario constatare come Dio nella sua infinita sapienza non abbandoni ....
 

GENESI - LA RESPONSABILITA´ DELL´UOMO

 

Nel primo libro della Genesi Dio traccia un “progetto di armonie” idonee al raggiungimento del benessere, della pace e della felicità universale dell’uomo. Ma nello stesso tempo fissa i principi etico-morali che l’uomo dovrà responsabilmente rispettare per corrispondere alla sapienza e alla volontà di Dio espresse....

 

 

GENESI - LA CADUTA DELL´UOMO

 

Se i primi capitoli della Genesi descrivono con tono ottimistico la creazione, come cosa buona, progettata dalla Sapienza divina per porre l’uomo in posizione centrale all’interno del creato, i capitoli 3-11 parlano del dramma dell’uomo che, tendendo per sua natura all’autosufficienza....


 

GENESI - INTERPRETARE IL SENSO DEL "PECCATO ORIGINALE"

 

La creazione ha visto l’irruzione del peccato, legato al libero arbitrio dell’uomo che, di fronte all’albero della conoscenza del bene e del male, ha voluto stendere la mano per conquistarne il frutto, così da voler diventare come Dio, conoscitore del bene e del male.....

 

 

GENESI - LE RIPERCUSSIONI DEL "PECCATO ORIGINALE"

 

Abbiamo lasciato alle spalle il grandioso racconto della creazione che ha avuto come protagonista da una parte il Signore, Dio creatore, e dall’altra parte l’uomo, cioè l’umanità nella sua grandezza e nella sua miseria. Il racconto.....

 

 

 

GENESI - L´INIZIO DELLA STORIA DELLA SALVEZZA

 

Noè è il rappresentante della nuova umanità purificata. Da qui inizia il progetto di grazia divina che elide tutte le maledizioni. Noè, sapendo bene quanta riconoscenza doveva a Dio per sé e per i suoi figli, esprime la sua religiosità.....

 



Notizia letta: 9588 volte
 
Commenta la notizia
 
 0 commenti