Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 1021
VITTORIA - 23/06/2010
Sport - Calcio Eccellenza: la società biancorossa già operativa nel mercato

Calcio: Il Vittoria fa la «corte» a Filicetti, Montalto e Strano

Il ds Massimo Fichera intenzionato a bruciare i tempi per dimostrare le buone intenzioni societarie. Molti della scorsa stagione potrebbero rimanere

Chiuso il capitolo con l’allenatore Giovanni Campanella, il Vittoria si tuffa nel mercato per bruciare tempi e concorrenza. Il nome più importante che circola con insistenza è quello di Gianluca Filicetti, ex fantasista del Modica e del Noto nell’ultima stagione. Voci insistenti di mercato danno la trattativa già ben avviata. Il giocatore è stato contattato, si aspetterebbe solo la sua volontà.

Gli altri nomi caldi sono quelli del difensore Montalto (Noto) e dell´attaccante Luca Strano (ex Caltagirone e Agrekas). Ma in merito a Filicetti c´è di più. Pupillo dell’ex presidente Angelo Licitra, il giocatore sembrava destinato ad arrivare già nella scorsa stagione durante il mercato di dicembre.

Si tratta di un giocatore che può fare certamente la differenza, oltretutto se la categoria in cui gioca è quella dell’Eccellenza. Il problema resta l’alto ingaggio del giocatore; ma se il Vittoria vuole vincere subito (com’è sua schietta intenzione) non dovrebbe badare a spese.

Riguardo alle riconferme, invece, si cerca di far rimanere l’attaccante Giancarlo Ferrara e il difensore nigeriano Sedu. Oltre a loro potrebbero restare anche i centrocampisti Giovanni Butticè, Giacomo Patti e Michele Boemia. Infine, si riparla di Nicola Polessi e di Peppe Rosa. Scelta un po’ discutibile la prima (per via dell’età), più abbordabile la seconda. Un’altra chance al bomber di Pozzallo (20 reti nell’ultimo campionato) andrebbe data nella speranza che possa tornare utile anche nelle partite più decisive.

Oltre ai già citati, sono stati tirati in ballo anche i vari Calabretta (portiere dell’Acireale) gli attaccanti Costanzo, Cirillo e Fabio Arena, oltre a Santo Privitera, Carmelo Privitera e Massimo Nobile. Poi c’è il pacchetto dei vittoriesi: Consalvo, Ferro, Incardona, Patti e Leone. Ma per i primi tre in particolare si dovrà trattare con il gruppo Junior di Saro Scollo e Jerry Cuffaro.

Sempre in ottica di vittoriesi, potrebbe tornare di moda la pista Daniele Rizzo (a Santa Croce ha vinto il campionato di Promozione), anche se in questi anni la piazza di Vittoria non è mai stata l’ideale per all’attaccante. In questo valzer di giocatori inseriamo anche Giorgio Cortese (Fly Vittoria) che ha già dimostrato più volte intenzione di cambiare aria. Per lui (qualora dovesse arrivare una chiamata da Salvatore Barravecchia) le ipotesi sarebbero due: o il Real in Prima Categoria (Promozione in caso di ripescaggio) oppure la grande occasione dell’Eccellenza.

Tutto resta da valutare, in quanto anche lo Scoglitti di Maurizio Barrera e Salvo Iapichino (Prima Categoria) è fortemente interessato all’esterno attaccante del Fly.