Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1635
VITTORIA - 05/04/2010
Sport - Calcio Prima categoria: alla frazione marinara il derby minore

Calcio: Scoglitti batte il Fly e chiude al 2° posto in classifica

La seconda piazza consente alla formazione di Guzzardi di disputare in casa i play off
Foto CorrierediRagusa.it

SCOGLITTI – FLY VITTORIA 2 – 1

SCOGLITTI: Taranto, Di Modica, Guendil, Migliore, D’Amico, S. Bennice (21’st Trama) Cosentino (46’st Licata) Micieli, A. Bennice (30’st Cirnigliaro) Gemma, Di Falco. A disp.: Miccoli, Cassibba, Modica, Ciancio. All.: Guzzardi

FLY VITTORIA: Monaco, Di Pasquale, Iapichino (31’st Iacono), Castelli, Rotondo, Macca, La Raffa (10’st Tolaro) Citronella, Cortese, Carnemolla (25’st Nicastro) Rizzo. A disp.: Mignacca, Rimmaudo. All.: Emmolo

RETI: 10’pt Rizzo; 20’pt A.Bennice, 35’st Miceli


Tra Scoglitti e Fly (nella foto in azione durante il derby) ha vinto la maggiore convinzione dei padroni di casa. Lo Scoglitti chiude il suo campionato nel migliore dei modi: battendo il Fly Vittoria e aggiudicandosi anche il derby di ritorno nei confronti dei cugini biancorossi. Gara alla vigilia dall’esito determinante in chiave playoff, perché chi arriva secondo in classifica giocherà in casa tutte le altre partite degli spareggi. E la squadra allenata da Michele Guzzardi è riuscita a centrare l’obiettivo, vincendo di rimonta una partita maschia e giocata con grande determinazione.

Il Fly Vittoria, invece, dopo la rete del vantaggio iniziale non ha entusiasmato, mostrando una stanchezza atletica a causa dell’esasperata risalita in classifica effettuata in questi mesi. Oltretutto, i biancorossi di Emmolo venivano dall’impegno esterno di coppa disputato appena 4 giorni fa. Per far bene ai playoff il Fly dovrà ricaricare a modo le batterie, altrimenti rischia sul serio.

La cronaca iniziale della gara è di marca ospite. Il solito Rizzo porta in vantaggio i suoi con un colpo di testa su assist di Citronella. Lo Scoglitti accusa e stenta a reagire; fortuna che l’arbitro annulli per un dubbio fuorigioco il raddoppio a Cortese qualche minuto dopo. Ma nel momento migliore degli ospiti, l’attaccante Bennice (che fino all’anno scorso faceva il difensore centrale) trova il gol della «domenica» con un calcio piazzato da oltre 35 metri. La traiettoria ben calibrata beffa Monaco e lo Scoglitti pareggia. Nella ripresa Gemma detta i tempi e Micieli trova il raddoppio con un’altra prodezza. Defilato sulla destra si accentra saltando un avversario e in fuga va a realizzare il gol della vittoria.