Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1208
VITTORIA - 24/02/2010
Sport - Calcio, serie D: Milazzo e Palazzolo vincono i recuperi ed avanzano in classifica

Calcio: Stangata al Lamezia, due giornate a Rigoli e 2.500 euro di multa

Per il giudice sportivo l’ex allenatore rossoblù ha "offeso" il capitano rossoblù Carmelo Bonarrigo
Foto CorrierediRagusa.it

Alla Vigor Lamezia è costato cara, in tutti i sensi, la vittoria di domenica scorsa contro il Modica. Il giudice sportivo ha infatti comminato una multa di duemila 500 euro per il comportamento antisportivo del pubblico e per avere apostrofato arbitro ed assistenti, ad uno dei quali è stata anche danneggiata la macchina. Ha pagato anche Pino Rigoli con una squalifica di due turni; due turni anche per Cordiano ed una ciascuna ad Occhipinti, Cosa e Rondinelli. Nessuna multa o squalifica per il Modica a conferma della correttezza di giocatori e dirigenti prima, durante e dopo la gara. La polemica a distanza tra Pino Rigoli ed il direttore sportivo Franco Cassarà continua con qualche puntaa polemica in riferimento al comportamento del tecnico ex rossoblù nei confronti del capitano Bonarrigo che il giudice sportivo riconosce come «ineducata e contraria ai principi regolamentari» come si legge nel comunicato ufficiale.

Intanto cambia la classifica del girone I di serie D per effetto dei due recuperi disputati oggi:

Rosarno Milazzo 0-1
Palazzolo Acicatena 3-0


Il Milazzo ha sbancato Rosarno infliggendo ai calabresi, sesta forza del campionato, la prima sconfitta casalinga dell´anno, portandosi a quota 43 punti in graduatoria, a due sole lunghezze dal Trapani capolista, e con una gara ancora da recuperare.

Il tredicesimo successo stagionale, il quinto in trasferta, porta la firma di Torcivia che ha realizzato il suo dodicesimo gol in campionato. Milazzo in vantaggio già al 4´ con un pallonetto dell’attaccante mamertino sul portiere avversario, direttamente sugli sviluppi di un rilancio del portiere Di Dio. Il Rosarnonon è riuscito a sfruttare il dominio territoriale. Nell´altro recupero il Palazzolo ha battuto l’ Acicatena 3-0 con gol di La Vaccara, Arena, Spampinato.

Infine la decisione della disciplinare di infliggere un punto di penalizzazione al Castrovillari per il mancato pagamento di una somma al calciatore Pulvirenti; i calabresi scivolano all´ultimo posto insieme ad Adrano ed Acicatena.