Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:21 - Lettori online 1303
VITTORIA - 16/02/2010
Sport - Calcio Eccellenza: i biancorossi si godono la cinquina, il Ragusa recrimina

Calcio: Vittoria lanciato da Ferrara. Ragusa ai play-off?

Le tre espulsioni subite contro il Camaro hanno smantellato la difesa ragusana per la gara contro il Paternò

Il Vittoria si gode i gol del redivivo Giancarlo Ferrara ed il Ragusa si lecca le ferite. Stati d’animo diversificati per le due iblee di Eccellenza nel momento decisivo del campionato. Giancarlo Ferrara con i suoi quattro gol mantiene vive le speranze di un (improbabile) aggancio all’Acireale. «Spero di spingere sempre più in alto il Vittoria- dice il bomber palermitano- La serie D è sempre alla nostra portata anche attraverso la lotteria dei play off. La nostra squadra è a trazione anteriore con Rosa e Senè, corriamo qualche rischio in più ma dobbiamo rischiare se vogliamo restare in corsa per la serie D». Domenica turno agevole per i biancorossi di Cassia che rendono visita al fanalino di coda Monforte nella speranza di racimolare qualche punto all’Acireale impegnato in casa contro il Camaro ed al Noto che va sul difficile campo di Trecastagni.


In casa Ragusa la sconfitta di Messina lascia spazio a tante recriminazioni per via delle tre espulsioni. «Ci è stata negato un rigore su Raciti- dice il ds Emanuele Giampiccolo- Abbiamo invece subito l’espulsione di Santonocito e poi le altre due di Campanella e Sapienza mentre stavamo per organizzarci. Tre «rossi» per semplici falli di gioco esasperati dal terreno di gioco al limite della praticabilità. L’arbitro ha adottato due pesi e due misure. Oltre ai tre punti persi dobbiamo ora pensare a rimpiazzare i tre difensori che ci mancano per domenica contro il Paternò. Speriamo di recuperare Mirko Fecarotta». Per il Ragusa il rischio serio da evitare è di uscire dal lotto delle prime cinque per disputare i play off. Sarebbe il fallimento della stagione ma gli azzurri ce la possono ancora fare nonostante Biancavilla e Due Torri siano ormai a tre soli punti dagli azzurri.