Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1598
VITTORIA - 24/01/2010
Sport - Calcio Eccellenza: i biancorossi non vanno oltre il pari nella difficile di Noto

Calcio: Vittoria beffato a 5´ dalla fine. Ragusa batte il Miterbianco con Raciti

Due volte in vantaggio con Boemia e Rosa, i biancorossi sono stati raggiunti prima da Filicetti e infine da Restuccia nei minuti finali del match. Alla formazione di Lucenti, invece, basta un gol di Raciti per acciuffare i 3 punti
Foto CorrierediRagusa.it

Sfuma a 5 minuti dal termine il sogno del Vittoria a Noto. Due volte in vantaggio, due volte raggiunto dalla formazione netina, che non ha per nulla entusiasmato contro i biancorossi.

Il Vittoria è andato in vantaggio nel primo tempo con Boemia ma poi è stato raggiunto da Filicetti che ha segnato su calcio di punizione. Nella ripresa i biancorossi si riportano sul 2-1 con gol di Rosa, ma a 5’ dal termine Restuccia ha gelato le aspettative del Vittoria, autore di una buona prestazione, che ormai accarezzava il sogno della rivincita contro la formazione aretusea, fonte dei guai vittoriesi nella partita d’andata.

Quanto vale questo pari? Poco, perché lascia la classifica immutata fra Vittoria e Noto, distanti di 4 punti. Si mette peggio con l’Acireale, vincente per 2-1 sul Rosolini, che allunga in classifica portandosi a 49 punti, ovvero a 5 lunghezze dal Noto e 9 dal Vittoria. Il campionato è comunque ancora lungo, c’è tutto il tempo per puntare ai play off.

Sabato prossimo il Vittoria andrà a giocare di nuovo fuori a Misterbianco, penultima squadra della classifica, forse con qualche giocatore squalificato se si considera che alcuni dei diffidati sono stati ammonititi a Noto.

IL RAGUSA BATTE 1-0 IL MISTERBIANCO E S´ACCOSTA ALLE GRANDI

Il Ragusa è tornato a vincere nella partita in casa con il Misterianco e si avvicina alle prime posizioni della classifica. Ha segnato Raciti su assist di Santonocito. La formazione azzurra avrebbe potuto dilagare, ma i legni colpiti (due volte) e le occasioni sprecate non hanno mutato il risultato.