Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1201
VITTORIA - 18/11/2007
Sport - Calcio serie D - La cura Misiti ha funzionato apportando sicurezza

Un Vittoria in emergenza domina l´Angri
e vince 3-0

L’allenatore Romano: "Abbiamo giocato una buona gara" Foto Corrierediragusa.it

Vittoria -Angri 3-0

VITTORIA (4-3-3) Saia 6.5; Fallea 6.5 (dal 25’st Conti sv), Bennardo 6.5, Misiti 6.5, Esposito 6; Favata 6 (dal 22’st Savasta sv), Carrozza 7 (dal 40’st Arena sv) , Patti 6; Dalì 7, Di Piazza 7, Leone 6.5; All. Romano 6
A disp. Cavone, Cambareri, Cortese.

ANGRI (4-4-2) De Rosa 5; Cacace 5 (dal 16’st Falcone 5), Iossa 5, Manzo 5, De Sio 5; Vezzosi 6, Amarante 5.5, Promodo 5.5 (dal 15’st Romano 5), Amoroso 5; Ferraioli 6, Vitale 5; All. Esposito 5
A disp. D’Oriano, Criscuolo, Vitiello, Semplice, Salsano.

ARBITRO: Sig. Caso
ASSISTENTI: i Sig. Imbrogno e Fiorentino

RETI: 41’pt Dalì, 14’ e 16’ st Di Piazza

NOTE: Squadre in campo con lutto al braccio per l’uccisione del tifoso laziale Gabriele Sandri.
Ammoniti: Amarante, Manzo e De Sio per l’Angri, Di Piazza per il Vittoria
Angoli 4-1 per il Vittoria
Recupero: 2 e 5 minuti

Dalì sblocca, Di Piazza affonda. In sintesi, questa la cronaca di una partita nettamente dominata dagli uomini di Romano. Nel mezzo, una prodezza di Saia su Ferraioli che sull’uno a zero nega il pareggio agli ospiti. La prova da superare questa domenica era difficile, Misiti, Carrozza e compagni passano l’esame Angri e ridanno ossigeno alla classifica.

Romano, in crisi di formazione recupera in extremis Favata e schiera dall’ inizio il giovane locale Patti supportato da Carrozza a centro campo. L’esordio di Misiti fa ben sperare, ottima l’intesa col compagno di reparto Bennardo.
Infine, la doppietta di Di Piazza è soprattutto merito di un gran lavoro di Carrozza. Prima è bravo nel servirlo a porta vuota, subito dopo a smarcarlo in linea di fuori gioco. Facile per il centravanti mettere in rete e chiudere i conti.

A confermarsi jolly della squadra è Dalì. Dopo il gol-tre punti con la Nocerina, ad aprire le danze oggi è proprio lui. Una botta secca di destro sul finire di primo tempo renderà poi tutto più semplice.
Non segna ma da spettacolo. Ciccio Leone questa volta va vicino alla marcatura per ben quattro volte. Attivo, veloce, imprevedibile, a mancargli finora è soltanto la fortuna.

Al termine della gara Romano è soddisfatto della prestazione dei suoi: « Abbiamo giocato una buona gara, merito ai nuovi e a coloro che hanno giocato per la prima volta in questo campionato. Adesso speriamo di continuare così.»

Serie D - Girone I
13.A GIORNATA (19 novembre 2007)

Adrano-Rosarnese 0-2
Caserta-Paterno´ 1-0
F.Cosenza-Turris* 1-0
G.Cilento-Campobello 1-1
Ippogrifo-Sibilla 1-0
Modica-Castrovillari 2-2
Nocerina-Siracusa** 1-0
S.A.Abate-Acicatena 0-0
Vittoria-Angri 1927 3-0

* iniziata alle 15
** giocata sabato

Classifica

F. Cosenza 34

Sibilla 28

Nocerina 25

Gel.Cilento 24

Siracusa 23

Turris 22

Adrano 19

Rosarnese 18

Modica 16
Vittoria 16

Acicatena 15
Angri 1927 15
S.A. Abate 15

Caserta 13

Campobello 12

Castrovill. 11

Ippogrifo 9

Paterno´ 6