Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 502
VITTORIA - 29/11/2009
Sport - Calcio Eccellenza: biancorossi e acesi fanno solo coreografia

Calcio: Vittoria e Acireale si fermano al limite dell’area. Pareggio in bianco

Partita giocata a centrocampo. Gioco robusto e coriaceo, ma gli attacchi delle due squadre senza rifornimenti adeguati non vanno neanche al tiro. Partita cattiva nel finale e due espulsi, Sedu e Montella. Nel Vittoria in arrivo Giacomo Patti
Foto CorrierediRagusa.it

VITTORIA-ACIREALE 0-0
VITTORIA: Polessi 6, Rotondo 6, Ravalli 6.5, Sedu 5.5, Messana 5.5(20’ st Vasile 5), Coletta 6, Boemia 5.5, Butticè 6.5, Rosa 5, Senè 6.5, Leone 5.5(20’ st Consalvo 6). A disp. Parlabene, Incardona, Misiti, Riccobono, Ruscica. All. Cassia.

ACIREALE: Cascella 6, Montella 5.5, Scalia 6 (26’ st Balsamo s.v.), Costanzo 6.5, D’Angelo 6, Fascetto 6, Truglio 5.5, Zumbo 6, Esposito 6, Puglia 5.5 (25’ st Pagano s.v.), Cassaniti 5.5 (40’ st Sanfilippo s.v.). A disp. Calabretta, Aiello, Vacirca, Elamraoui. All. Breve.

ARBITRO: Sommese di Nola

Note: espulsi Sedu e Montella al 35’ st per reciproche scorrettezze. Ammoniti Messana, Coletta e Butticè (V), Zumbo (A). Spettatori 1.500 circa con larga rappresentanza acese.
Angoli 3-3.


Quello che l’Acireale voleva. Controllare la gare e portare a casa il pareggio. Di bella in questa partita senza spunti offensivi c’è stata la coreografia delle due tifoserie e un paio di fiammate in negativo verso la fine della gara, quando Sede e Montella sono arrivati alle mani inutilmente facendosi espellere dall’arbitro. Nell’occasione, anche Butticè ha rimediato un’ammonizione.

L’Acireale scesa in campo con i galloni di capolista non ha incantato. S’è limitata a controllare la partita a centrocampo approfittando di un Vittoria ancora risentito dalla scoppola di Ragusa. Senza Correnti, il centrocampo dei vittoriesi ha retto l’urto degli acesi con il solito onnipresente Butticè e Boemia, ma non è riuscito a costruire azioni sfruttabili per il tridente Leone, Rosa, Senè. Infatti, di tiri in pericolosi in porta, non ce ne sono stati né da una parte né dall’altra.

Il pareggio è un mezzo passo falso per il Vittoria, ma lascia la classifica immutata, con il Vittoria a 4 punti dalla capolista nella speranza che gli acesi compiano qualche passo falso. I biancorossi domenica prossima andranno a gioccare fuori contro il Due Torri senza Correnti e Sedu.

VITTORIA CALCIOMERCATO
Sul fronte del calciomercato, voci di corridoio parlano di un possibile Senè in partenza. Pare che ci sia già una una squadra sulle sue tracce. Ma l´attaccante nel dopo partita ha assicurato di voler rimanere a Vittoria. La società, nel frattempo, ha tesserato un altro giovane attaccante classe 91, proveniente da Gela, e rimane sempre vicina all´ex centrocampista vittoriese Giacomo Patti. Per lui è quasi fatta. E´ già terminata, invece, la stagione in biancorosso dell´altro giovane vittoriese Ferro.