Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 1228
VITTORIA - 06/09/2009
Sport - Calcio: nonostante il successo per 2-1

Calcio: il Vittoria è fuori dalla Coppa Italia. Passa il Noto

L’1-0 dell’andata ha permesso ai netini di andare avanti Foto Corrierediragusa.it

VITTORIA – NOTO 2 – 1

VITTORIA (4-4-2): Parlabene 5,5, Rotondo 6, Coletta 6, Misiti 6, Riccobono 5,5 (14’st Ravalli sv); Vasile 5,5 (5’st Leone 6) Butticè 6, Correnti 5,5, Consalvo 7, Rosa 5,5 (45’st Incardona sv), Senè 6,5. A disp.: Carobene, Messena, Melilli, Ruscica
All.: Cassia

NOTO (4-4-2) Cavone 6, Manganaro 5,5 (21’st Abate sv) Mastronardi 6, Favata 6, Vinci 6, Savonarola 6,5, Alosi 5,5 (28’st Genovese sv) Nastasi 6, Antonucci 5,5, (43’st Accarpio sv) Craccò 6,5, Maieli 6. A disp.: Aglianò, Ville, Schiavone, Bollino.
All.:Betta

Arbitro: Raciti di Acireale

Marcatori: 8’pt Craccò, 23’st Consalvo, 46´ st Leone

Ammoniti: Correnti, Senè, Coletta, Savonarola; Angoli: 7-1 per il Vittoria
Note: Si gioca all´Aldo Campo di Ragusa per l´impraticabilità del Comunale di Vittoria; Craccò tira alto calcio di rigore al 31’ del pt.


RAGUSA – Termina al primo turno il cammino del Vittoria in Coppa Italia. Nonostante il successo per 2-1 inflitto al Noto nella gara di ritorno, i biancorossi di Loreno Cassia sono stati eliminati dalla competizione. L´1-0 dell´andata ha permesso al Noto di passare il turno. Non è stata una bella partita. Dal Vittoria ci si aspettava molto di più.

La preparazione estiva non è stata ancora smaltita del tutto, le gambe sono pesanti, i ritmi lenti e prevedibili. La forma migliore è lontana. L´inizio del campionato è ormai alle porte, e per la prima trasferta contro il Camaro occorrerà un ben atro Vittoria. Ma non sono mancate le note positive. Il giovane Consalvo è stato fra i migliori insieme all´altro compagno d´attacco Senè. Il primo è andato a segno, pareggiando il gol iniziale di Craccò, mentre il senegalese ha creato parecchi scompigli in area avversaria. A nulla è valso il 2-1 di Leone in pieno recupero.

E´ mancato, invece, Peppe Rosa; l´attaccante ha fallito più di un´occasione facendo arrabbiare i pochi vittoriesi presenti all´"Aldo Campo". Poi, Peppe Correnti, il capitano, metronomo di un centrocampo che non ha ancora trovato il suo migliore equilibrio.Il Noto, invece, nei complessivi 180´ ha meritato il passaggio del turno.

Un buon inizio per la squadra allenata da Giancarlo Betta, che può contare su giocatori d´esperienza come Stefano Favata e Savonarola. E poi l´ex numero vittoriese della passata stagione, ovvero il portiere Cavone. Un gruppo che potrà far bene in Eccellenza. Adesso appuntamento al campionato. Il Vittoria partirà domenica 13 in trasferta a Camaro. Poi la seconda d´andata in casa contro il Paternò. L´attesa è già cominciata.