Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 1113
VITTORIA - 07/07/2009
Sport - Calcio: le società vittoriesi al lavoro per il prossimo torneo

Calcio: Vittoria al ripescaggio. Ottone vuole l´Eccellenza

Il Comune eroga una parte del contributo 2008. Nei prossimi giorni la società comunicherà i nomi di 3 nuovi atleti che vestiranno il biancorosso Foto Corrierediragusa.it

In casa Vittoria l’ultima novità è che il direttore generale Claudio La Mattina s’è recato a Roma per depositare l’istanza di ripescaggio in serie D. La società biancorossa si sente d’avere le carte in regola per ritornare in D. Soprattutto ora che ha ricevuto dal Comune una parte del contributo spettante.

La società ha ringraziato il sindaco Nicosia «per la tempestività e la sensibilità dimostrate nell’erogare una parte di contributo 2008 in un momento cruciale per le sorti del calcio biancorosso. Questo ci consente di iscrivere la squadra nel torneo di Eccellenza e di aspirare al ripescaggio in D». A giorni la società comunicherà i nomi di 3 nuovi giocatori.

Intanto Giuseppe Ottone, presidente del Fly Vittoria, squadra di Prima categoria, vuole comprare il titolo di Eccellenza della prima squadra biancorossa o di altre società disposte a cedere. E’ stato lo stesso Ottone a lanciare la proposta.

«Sono pronto – ha dichiarato- a spendere qualcosa senza fare follie. L’Eccellenza è il mio obiettivo. Con me ci sono altri dirigenti e un gruppo di sponsor che mi sostengono.

La notizia fa un po’ effetto nell’ambiente calcistico vittoriese. Il Fly quest’anno è andato vicinissimo alla Promozione, persa agli spareggi di fine campionato. Ma Ottone non si rassegna, pur di fare il salto di categoria è disposto anche ad acquistare un titolo, del Vittoria di Pinnolo-Licitra-Floridoro o di altre squadre d’Eccellenza. Dalle risposte che riceverà sapremo se il progetto è realizzabile.