Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 1018
VITTORIA - 20/06/2009
Sport - Tennis: la Virtus ha centrato tutti gli obiettivi

Vittoria regina del tennis ipparino, salva la serie B e approda in C

Il trainer Plachino: «La squadra ha risentito la partenza di alcune atlete importanti ma ce l’ha fatta»
Foto CorrierediRagusa.it

Si è conclusa nella maniera più felice la stagione della Virtus Tennis Vittoria. La società tennistica guidata dal maestro Salvo Pluchino è riuscita a salvarsi e a mantenere di fatto la serie B. Non è stata una stagione facile per il team vittoriese, costretto ad inseguire la salvezza per tutto il campionato, e riuscendo a conquistarla in extremis attraverso la lotteria dei playout.

La vittoria decisiva è arrivata in trasferta nella gara due playout, contro le atlete del Ct Bagnatica; un 3-1 secco che ha chiuso i conti salvezza a favore delle atlete siciliane. E dire che dopo il 2-2 dell’andata in gara uno a Vittoria, le chance a favore della Virtus erano decisamente scarse. Una salvezza che corona un’annata speciale, perché oltre ad aver conquistato la permanenza nella serie cadetta, la società del maestro Salvo Pluchino ha vinto anche il campionato di serie D con le ragazze del proprio vivaio.

La prossima stagione, quindi, vedrà impegnata la Virtus Tennis Vittoria sia nel campionato di serie C, che in quello di B. Una grossa soddisfazione per tutti gli appassionati di tennis e per la città di Vittoria, oggi regina indiscussa del tennis ipparino. Senza tralasciare il prestigioso torneo internazionale del Nike Junior Tour, organizzato presso i campetti della villa comunale di Vittoria, e conclusosi con enorme successo di partecipanti nei mesi scorsi. Risultati importanti che nascono da buone programmazioni e da idee chiare. Salvatore Pluchino è a capo del progetto vincente della Virtus Tennis Vittoria.

«Non era facile- dice il trainer vittoriese- salvare la categoria. La squadra ha risentito molto della partenza di alcune atlete importanti; lo smantellamento generale dell’organico non ha facilitato di certo le cose. Ma siamo riusciti pian piano a rimetterci in sesto trovando nuovi stimoli e obiettivi. Aver salvato la serie B ci permetterà di progettare meglio il nostro futuro e di tentare con i giusti mezzi la scalata alla A».

Ma la gioia più bella è arrivata dalle ragazze del settore giovanile. Monica Stefanacci, Erica Gelsomino e Alessandra Maganuco hanno vinto in prima battuta il campionato di serie D1 femminile e senza passare dai playoff. Ovviamente grande soddisfazione in casa Virtus, perché le ragazze sono tutte locali e provenienti dal vivaio.

(Nella foto le atlete del settore giovanile, che hanno vinto la D1 femminile, premiate dal sindaco Nicosia a palazzo Iacono, insieme al maestro Salvo Pluchino)