Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 657
VITTORIA - 13/05/2009
Sport - Tennis: continua il momento negativo del tennis femminile

Tennis: Virtus, stagione "no", play out possibili

Il presidente-allenatore Salvatore Pluchino: «Faremo di tutto per salvarci»
Foto CorrierediRagusa.it

Che non sarebbe stata una stagione facile lo si sapeva già. Per la Virtus Tennis Vittoria, il campionato di serie B femminile si fa sempre più difficile. La stagione precedente si è arrivati ad un passo dalla A, poi, la disfatta societaria con l’ex presidente Marangio che se ne va, seguito dalle atlete di maggior spicco. Al timone resta Salvatore Pluchino, tutt’oggi allenatore e presidente della società tennistica vittoriese. Ma da soli non si può andare tanto lontano, così quest’anno si lotta tra mille difficoltà per salvare la categoria cadetta.

Non sarà facile, perché domenica scorsa, al campetto della villa comunale, per le ragazze di Pluchino è arrivata un’altra batosta. La Virtus si è dovuta arrendere al Viterbo, team anch’esso in lotta per la salvezza. Queste le parole di Pluchino a fine gara: «L´incontro è stato molto combattuto e avvincente, ma alla fine a spuntarla sono state le atlete avversarie. La sconfitta non pregiudica per la noi l´accesso ai play-out, e fra mercoledì o giovedì conosceremo già le nostre prossime avversarie da sfidare agli spareggi. Saranno due gare con andata e ritorno, noi faremo il possibile per salvarci, perché la serie B, non è un patrimonio esclusivamente nostro, ma di tutta la città».