Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 946
VITTORIA - 15/04/2009
Sport - Calcio: i biancorossi si preparano al gran finale

Calcio: Vittoria al completo per battere il Trapani

Allenamenti a ritmo serrato in vista della decisiva gara casalinga

Le feste di Pasqua sono finite. E per il Vittoria di Loreno Cassia è tempo di tornare alle normali consuetudini. Gli allenamenti sono ripresi martedì pomeriggio al Comunale, in vista della prossima gara interna contro il Trapani. Per il delicato match di domenica prossima dovrebbero essere tutti a disposizione, tranne lo squalificato Ravalli e l’infortunato Patti (per lui stagione finita).

Dire che bisognerà vincere a tutti i costi suona quasi scontato per la compagine biancorossa, ma il derby col Trapani è di assoluta importanza. In palio tre punti d’oro. Per il morale e soprattutto per la classifica. Perché il Savoia dista solamente un punto, e perché il campionato volge alla quasi al termine. Il Vittoria, che nelle ultime due partita in casa ha fatto fuori a suon di gol Palazzolo e Castrovillari, cerca il suo terzo successo casalingo di fila. Ma il Trapani non verrà a Vittoria per una gita.

Se il Vittoria lotta per agguantare i playout, il Trapani sta facendo di tutto per evitarli. Dopo un avvio di stagione esaltante, infatti, i prossimi avversari dei biancorossi, si sono fatti risucchiare nelle zone di bassa classifica, e adesso rischiano di compromettere la categoria. Ecco perché, la sfida sarà tutt’altro che semplice per i ragazzi del presidente Giovanni Pinnolo. Nonostante tutto, c’è piena fiducia all’interno dell’ambiente vittoriese, perché la squadra ha dimostrato un cambiamento radicale nelle ultime prestazioni.

Il gruppo è cresciuto, è più compatto e determinato rispetto a prima, pronto a giocarsi il tutto per tutto in questo finale di stagione. Nessuno è disposto ad arrendersi, la squadra sembra viva più che mai ed è il tecnico stesso a garantirlo: «Siamo pronti- dice Loreno Cassia- per questo finale di campionato. La voglia e la grinta non ci mancano, daremo il massimo sino alla fine. In noi non c’è mai stata aria di rassegnazione. Dal mio arrivo qui a Vittoria, la squadra è cresciuta molto, soprattutto fuori dal campo. Stiamo preparando la prossima partita col massimo della concentrazione, perché vogliamo vincerla a tutti i costi. Sappiamo che il Trapani è una squadra molto ostica, che non sta attraversando un buon momento, ma pur sempre pericolosa resta. Non abbiamo nessuna intenzione di mollare proprio adesso».