Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 1089
VITTORIA - 02/01/2009
Sport - Vittoria – I biancorossi di nuovo in sede per cominciare il nuovo ciclo

Il Vittoria spera nei gol del goleador Emanuele Morelli

L’atleta di San Donà di Piave sarà in campo contro il Siracusa. Tutti gli atleti stanno bene e sono a disposizione di Lombardi
Foto CorrierediRagusa.it

L’11 gennaio, in casa contro il Siracusa, ripartirà la nuova stagione biancorossa. Dopo il turno di riposo di domenica prossima saranno tutti pronti per disputare l´attesissimo derby di ritorno. Tutti disponibili, perché non ci sono né squalificati né infortunati.

Finalmente è arrivato l’attaccante che s’aspettava. Si tratta di Emanuele Morelli (nella foto), classe 82, proveniente dal San Donà di Piave, squadra che milita nel girone veneto della serie D. Atleta famoso per aver giocato nel Cervia di Ciccio Graziani nel reality «Campioni», Morelli ha già svolto i primi allenamenti con la maglia biancorossa e rientrerà in sede lunedì.

Oltre a Morelli, la società ha ingaggiato anche un altro giovane centrocampista, Omar Sekkum proveniente dal Sapri. Soddisfatto il tecnico del Vittoria Piero Lombardi: «Finalmente- dichiara l’allenatore- siamo riusciti a prendere questo attaccante. Per noi è stato difficile, perché molti hanno rifiutato a causa del nostro ultimo posto in classifica, e non tanto per una questione economica. Merito anche ai dirigenti che hanno mantenuto la promessa fatta ai tifosi. Adesso proveremo qualche nuovo schema per essere più incisivi in avanti».

Ma i complimenti, per l’acquisto del nuovo attaccante, sono arrivati anche dall’esterno: «Mi complimento- dichiara entusiasta l’ex direttore sportivo del Vittoria Claudio La Mattina- con la società, il presidente Pinnolo e tutti gli altri dirigenti per l’ingaggio di Morelli. È stato davvero un grosso colpo di mercato. Nonostante il periodo di crisi e l’ultimo posto in classifica, hanno preso il meglio che era rimasto in circolazione. Condivido a pieno questa operazione di mercato, Morelli sarà di grande aiuto per la salvezza del Vittoria».