Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 18 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 765
VITTORIA - 27/02/2017
Sport - Calcio, Promozione: si gioca mercoledì la gara sospesa per infortunio dell’arbitro domenica 5

Vittoria e S. Croce tornano in campo per il derby

Tra gli ospiti assenti Ravalli, Annese e Greco. Vittoria al completo Foto Corrierediragusa.it

Forse non avrà la giusta cornice di pubblico il recupero di mercoledì fra il Città di Vittoria e il Santa Croce, gara sospesa lo scorso 5 febbraio dopo il primo tempo per un infortunio al direttore di gara quando le due squadre erano sull’1-1. La gara giocata in un giorno feriale non potrà forse attirare le rispettive tifoserie in modo così massiccio come lo era stato domenica 5 febbraio ma la partita si annuncia comunque di un certo interesse per l’esigenza del Santa Croce di mantenersi in zona play off e per l’intento, ormai non più nascosto, del Città di Vittoria di entrare nei play off. Differenti però sono gli stati d’animo delle due squadre. La formazione biancorossa sta attraversando un buon momento mentre quella biancoazzurra da qualche gara sembra aver perso lo smalto ed è alla ricerca della migliore condizione. Il derby però metterà le due squadre allo stesso livello e si potrà assistere ad una partita dalle forti emozioni.

Ne è sicuro il direttore generale del Santa Croce Claudio Agnello: «Gara importante in chiave play off – ammette il dg biancoazzurro – Il Vittoria sta disputando un eccellente campionato considerando che è una matricola e per noi è un avversario scomodissimo. Servirà –rileva Agnello– una prestazione di spessore ed è indiscutibile che per rimanere in scia play off siamo costretti a vincere. Contiamo – è l’auspicio del dirigente biancoazzurro – di non ripetere la performance dell’ultima gara in casa che ci ha visti piuttosto sottotono». Nel Santa Croce mancherà ancora Ravalli, che dovrà scontare la seconda delle due giornate di squalifiche inflittegli dopo la gara esterna di Augusta, oltre al portiere Annese e al difensore Greco, infortunati. L’attaccante Vittoria è in dubbio per via dei postumi di un infortunio.