Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 18 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 720
VITTORIA - 06/11/2016
Sport - Calcio, promozione: sul campo di "Zia Lisa" prestazione orgogliosa dei biancorossi

Vittoria ferma A. Catania e sfiora il successo con Gurrieri

I gol entrambi nel primo tempo, nel finale un paio di buone occasioni per i biancorossi Foto Corrierediragusa.it

Atl. Catania-Vittoria: 1-1
Marcatori: 30’ Di Pasquale, 47’pt Signorelli

Vittoria: Marino, Cassarino, Di Pasquale, Iapichino, Rotondo, Di Gregorio, Cosentino, Pa, Giudice, Leone, Bruno


Il Vittoria esce imbattuto dal rettangolo di «Zia Lisa» e anche con qualche rammarico. Proprio allo scadere Mirco Gurrieri si è presentato da solo davanti al portiere etneo ma ha fallito il tocco decisivo. Gara coraggiosa dell’undici biancorosso con il nuovo portiere Marino (ex Macchitella Gela) all’esordio. La squadra di Guzzardi ha giocato alla pari con la forte squadra di Damiano Proto che doveva vincere per mantenere il passo del Città di Ragusa. Il Vittoria ha controllato gli etnei a centrocampo con Rotondo, Giudice Di Gregorio e Leone ed è ripartito spesso e volentieri in contropiede. Al 30’ è Di Pasquale, inseritosi dalle retrovie e trovare un tiro imparabile che è finito all’incrocio dei pali. Vittoria arretra per il ritorno dell’Atletico che nei minuti di recupero segna il pari con un bel tiro dai 25 metri del bomber Signorelli sul quale Marino non può nulla.

Secondo tempo giocato a viso da due squadre che intendono assicurarsi i 3 punti. Marino è chiamato ad un paio di interventi importanti ma è Rotondo a sfiorare il gol in una ripartenza e Gurrieri manca il gol del ko. proprio allo scadere.