Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:46 - Lettori online 668
VITTORIA - 30/09/2016
Sport - Calcio, Promozione: i biancorossi reduci da due successi consecutivi

Il Vittoria cerca il tris contro il Città di Catania

La società attende la risposta del pubblico al "Comunale" dopo un inizio di campionato incoraggiante Foto Corrierediragusa.it

Il Vittoria attende il suo pubblico nell’incontro casalingo di domenica contro il Città di Catania. Le due vittorie consecutive, i 6 punti in classifica e la consapevolezza di essere competitivi hanno dato entusiasmo a dirigenza, tecnico e giocatori. Dice il ds Salvo Iapichino: «Il livello del campionato è alla nostra portata e la nostra rosa è di tutto rispetto. Ci manca ancora il nostro capitano D’Amico, che ne avrà ancora per un mese. Ci manca qualcosa in avanti e in difesa ma siamo pronti a operare sul mercato. Restiamo vigili anche se la rosa attuale è di tutta fiducia. A dicembre dopo il girone di andata vedremo cosa fare».

La società ha costruito la squadra pezzo per pezzo badando soprattutto alla affidabilità dei giocatori che finora hanno risposto a tutti i livelli. Ora tocca al pubblico e la società rileva che l’intero incasso delle partite casalinghe è destinato ai giocatori. Proprio per questo la presenza è importante oltre al fatto che può spingere la squadra in campo. Contro il Città di Catania il tecnico Guzzardi avrà a disposizione tutti gli elementi della rosa e potrà scegliere la migliore formazione. In campo ci sarà naturalmente la coppia Leone-Bruno. L’ex ragusano Leone ha segnato il suo primo gol su azione e ciò fa ben sperare. Bene anche Bruno che costituisce al momento, grazie anche si suoi 3 gol, la rivelazione di queste prime gare.