Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 790
VITTORIA - 29/08/2016
Sport - Arti marziali: allo stage tecnico e seminario internazionale tenutosi a Lignago Sabbiedoro

Medaglia d´oro per karateca vittoriese Giuseppe Panagia

nella categoria Juniores ha vinto tutti gli incontri, battendo in finale il campano Daniele Petrillo Foto Corrierediragusa.it

Giuseppe Panagia (foto) conferma le sue qualità allo stage tecnico e seminario internazionale che si è tenuto a Lignago Sabbiedoro. Si tratta di un appuntamento, ormai classico per tutti, praticanti e maestri, e si è aperto all´insegna del Karate Olimpico visto che la disciplina sarà inserita ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Il direttore tecnico Pierluigi Aschieri, coinvolgendo tutti i tecnici presenti, ha dato le linee guida per affrontare il quadriennio di avvicinamento all’olimpiade giapponese.

Il 17enne vittoriese Giuseppe Panagia ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria juniores vincendo tutti gli incontri, battendo in finale il campano Daniele Petrillo con il risultato di 3 a 2. Dice il karateka ibleo: «L’Open di Lignano è una gara particolare, difficile da interpretare se non si è concentrati al massimo non ottieni i risultati sperati poiché essendo una competizione estiva, devi lavorare sodo anche in quel periodo, un grazie al mio maestro Santo Torre che mi segue sempre con molta dedizione e il pensiero che nel 2020 a Tokyo la disciplina del Karate sarà presente mi rende felice e consapevole di allenarmi sempre di più per farmi trovare pronto»».