Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:30 - Lettori online 717
VITTORIA - 22/07/2016
Sport - Calcio: la società punta ad una squadra molto competitiva

Il Vittoria pensa alla Promozione e si rafforza con 5 big

Arrivano Citronella, Gurrieri, Alabiso, Di Rosa, Iapichino e Leone Foto Corrierediragusa.it

Naufragata sul nascere l´ipotesi di un Vittoria 2 con tanto di società e dirigenti nuovi, l´Asd Calcio Vittoria comincia a piazzare i suoi primi colpi di mercato. Fabio Citronella (foto), Leandro Di Rosa, Luigi Iapichino e Giuseppe Alabiso sono i nomi nuovi della prossima rosa biancorossa. Giunta la firma di Francesco Leone una settimana fa, il direttore sportivo Salvo Iapichino attende ormai di incassare l’ultimo sì (questione di dettagli) da parte del centrocampista ex Comiso Mirko Gurrieri. Possibile un ultimo tentativo anche per il difensore centrale Saro Iapichino, che attualmente si trova in forza al Marina di Ragusa. Insomma 5 ingaggi che oltre ad aumentare il livello di competitività dell’intero organico certificano senza dubbio la volontà della società biancorossa di disputare con tutte le proprie forze economiche il campionato di Promozione.

Ma prima dell’ufficialità bisognerà aspettare tutti i termini e le scadenze previste per le iscrizione ai prossimi campionati con annesse istanze di domanda di ripescaggio. Il Vittoria di Clemenza non teme in questa direzione particolari turbamenti, forte da un lato di essere finalista playoff con conti e bilancio in regola e di poter contare quasi certamente su posti vacanti nei tre gironi di Promozione (l’anno scorso erano addirittura 15. Ma la domanda di ripescaggio non venne presentata). Insomma nell’attesa delle varie formalità, il tecnico Michele Guzzardi – sarà la sua prima volta in Promozione alla guida di un Vittoria ben programmato per la categoria – si gode gli ultimi arrivi in casa biancorossa, dove tra tutti spicca il nome dell’ex beniamino Fabio Citronella (trascinatore con Fabio D’Agosta nell’ultima era campanelliana) nuovamente a casa dopo un paio di stagioni disputate tra Modica e Ragusa. Insieme al centrale difensivo ecco spuntare a sorpresa il nome di Leandro Di Rosa, jolly di fascia adattabile sia nella difesa a 4 che in un ipotetico tridente d’attacco nella linea offensiva.

Anche per il laterale, che tanto piaceva a Giovanni Campanella, delle brevi e poco produttive esperienze alle spalle nel Ragusa di Utro. Ciccio Leone (la stagione scorsa al Marina) dovrebbe garantire quella necessaria spinta sul fronte di sinistra ideale per un uomo d’area di rigore quale è Giovanni Cinnirella . Infine Luigi Iapichino, altro giovane di casa lanciato dal tecnico etneo insieme al compagno Salvo Gurrieri che ritroverà in mediana dopo una serie di stagioni vissute altrove. Giuseppe Alabiso, classe ’98, potrebbe invece essere il nuovo portiere titolare della rosa.