Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:10 - Lettori online 911
VITTORIA - 22/12/2015
Sport - Futsal, serie A: primo tempo chiuso sul risultato di parità, Saraniti sugli scudi

Sporting Vittoria fa suo il derby, entusiasmo alle stelle

Partita corretta nonostante l’espulsione di Primavera. La classiifica sorride ora allo Sporting Foto Corrierediragusa.it

Sporting Vittoria-Vittoria Calcetto:5-4

Il derby pre-natale, il primo nella storia del calcio a 5 femminile a Vittoria, ha decretato un vincitore. La cenerentola del campionato Vittoria Sporting Futsal al termine di una gara intensa ha avuto la meglio sulle concittadine. Gara combattuta nel corso della quale i valori tecnici individuali e di squadra si sono equivalsi. A fare da padrona la grande emozione di vivere una gara attesa per un anno intero dinanzi ad una cornice di pubblico che già da sé ha fatto spettacolo.

Primo tempo arrembante per la Vittoria Sporting Futsal subito in gol con il bomber, Teresa Saraniti. Suo il diagonale chirurgico che fa esplodere il palazzetto dello sport. Il pareggio delle locali arriva per opera di Primavera, che subito dopo mette a segno il tiro libero che ribalta il risultato. L’esultanza, oltre i limiti del regolamento secondo le valutazioni del giudice di gara, le vale però il secondo giallo e la conseguente espulsione. E’ forcing Sporting, che alla fine grazie a Claudia Ricupero ristabilisce la parità. 2 a 2 la prima frazione di gioco. Da annotare le 5 azioni nitide da gol a favore della Vittoria Sporting Futsal, disinnescate dall’estremo difensore locale.

Il secondo tempo riprende con lo stesso canovaccio del primo. A passare però è il Vittoria Calcetto con Barbu. Da qui la ripresa delle ragazze di Mr. Assenza che prima con Cicero, poi Saraniti ed ancora con Ricupero portano il risultato sul 5 a 3 per il Vittoria Sporting Futsal. Il quarto gol del Vittoria Calcetto porta la firma di D’Amico.

Soddisfatta la dirigenza biancorossa con in testa il Presidente, Giovanni Di Natale. «Sapevamo – spiega - quanto difficile sarebbe stata questa partita. Un derby mette su sempre preoccupazioni ulteriori rispetto ad una gara normale. Il merito di questo successo va alle nostre giocatrici che in campo ed in panchina hanno mostrato compattezza e determinazione. Al mister per la capacità di gestire gara e gruppo. Al nostro pubblico, ancora una volta fantastico".