Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 865
VITTORIA - 10/01/2015
Sport - Calcio Eccellenza: biancorossi in trasferta in cerca di risultato

Il Vittoria a Giarre con gli stessi giocatori contati che hanno perso contro Milazzo

In settimana sono stati provati 5 atleti, ma Campanella non li ha ritenuti idonei a indossare la maglia biancorossa. Ne arriveranno altri. Il Comune erogherà un contributo entro gennaio
Foto CorrierediRagusa.it

Il Vittoria gioca a Giarre con la stessa formazione che ha perso immeritatamente contro il Milazzo. I rinforzi che aveva promesso il presidente Salvatore Barravecchia in settimana sono arrivati, sono stati provati, ma l’allenatore Campanella (foto) non li ha ritenuti idonei ai bisogni del Vittoria. E sono andati via. «Ma la prossima settimana ne proveremo altri»- assicura il tecnico.

Insomma, la tempesta è stata almeno rinviata a data da destinarsi. Perché al di là di ogni avversità, qualche lume di speranza si intravede all’orizzonte. Soprattutto perché il Comune ha deliberato un contributo che dovrebbe andare all’incasso entro il mese di gennaio. E questo servirà stemperare il malcontento dei giocatori che sono rimasti.

Il tecnico, però, sta sempre in campana. «Ci stiamo dando da fare. Ho visto che il presidente ha buone intenzioni per quanto riguarda il potenziamento della squadra. A Giarre andremo di nuovo con gli undici contati, gli stessi di domenica scorsa. Per fortuna non ci sono squalificati né infortunati. A Giarre, con la squadra impegnata a figurare bene in Coppa Italia con il Marsala, andremo per fare risultato».