Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1622
VITTORIA - 20/11/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: gli under 18 entreranno gratis al "Comunale" per il match contro etnei

Vittoria, altra sfida al vertice contro Scordia. Società attiva sul mercato

Luca Strano potrebbe andare al Ragusa, si pensa al ritorno di Carbonaro Foto Corrierediragusa.it

Per Giovanni Campanella (nella foto: a sin. con il presidente Barravecchia) ed i suoi uomini arriva l’ennesimo appuntamento delicato della stagione. Vittoria-Scordia è l’ultimo di una serie di scontri diretti iniziata circa un mese fa. Gli etnei – a quota 20 punti in classifica appena uno in meno del Vittoria – rappresentano l´altra importante sorpresa di questo campionato. "Vogliamo rimanere in testa il più a lungo possibile – dice il presidente Barravecchia – e per dare un altro segnale forte all’ambiente apriremo la curva dello stadio ai giovani tifosi di Vittoria. Ingresso libero fino a 18 anni (ma per i neo maggiorenni occorrerà presentare all´ingresso il proprio documento di riconoscimento). Vogliamo coinvolgere sempre di più la città in questo bel campionato, oltretutto l’ingresso libero in curva è mirato a ringraziare in particolare la nostra tifoseria ultra. Il supporto degli ultras non è mancato nelle ultime occasioni, ed anche il pubblico della tribuna ha risposto, specialmente con il Siracusa dove è stato raccolto un incasso importante come non accadeva da tempo, in modo forte. La presenza del dodicesimo uomo in campo potrà aiutarci a fare la differenza. Le prevendite per la gara in programma con lo Scordia sono già disponibili presso la tabaccheria della Piazza del Popolo. Spero in una grande risposta dei tifosi".

Scordia che arriverà a Vittoria al fine di continuare lo strepitoso campionato finora disputato. Il secondo posto in classifica non nasce a caso, basta dare una sbirciata all’organico etneo per rendersi conto di come la qualità tecnica non sia secondaria. L’attaccante Ousmane e l’ex centrale di difesa Diop sono pronti a lanciare la sfida, mentre in casa biancorossa salterà l’incontro il capitano Massimo Nobile squalificato. Ma l’altro aspetto che incuriosisce sempre di più è adesso quello del calcio mercato. Tra poco si riapriranno le liste per le operazioni di riparazione, con il Vittoria deciso a rendersi protagonista con azioni in entrata e uscita. Premesso l´arrivo di almeno 2 juniores (per far rifiatare anche chi non si è mai fermato) sono in uscita i movimenti che potrebbero garantire maggiori sorprese. In attacco le principali opzioni con Strano e Rametta entrambi in bilico. Ma la doppietta di quest’ultimo a Catania sembra aver rilanciato il centravanti etneo. Potrebbe andar via invece Strano (Ragusa?) lasciando spazio ad un possibile arrivo (Carbonaro dal Siracusa?).