Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 13 Dicembre 2017 - Aggiornato alle 14:54 - Lettori online 947
VITTORIA - 11/10/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: i biancorossi in trasferta cercano i tre punti

Vittoria a Rosolini aspettando il recupero di Viagrande e ritorno col Siracusa

Trend positivo della squadra di Campanella, ancora non al massimo della condizione atletica Foto Corrierediragusa.it

A quattro giorni dalla gara d’andata di coppa Italia con il Siracusa, il Vittoria torna in campo con il Rosolini per la sesta giornata del campionato di Eccellenza. Lo score delle ultime giornate è positivo: pareggio sul difficile campo del Milazzo e successi importanti in casa con Giarre (3-2) e Taormina (2-0). Aspettando quella che sarà la data ufficiale del recupero a Viagrande (inizialmente prevista per il 15 ottobre) diventa adesso il Rosolini l’impegno principale da superare in vista delle prossime gare.

"Non siamo – commenta Giovanni Campanella – ancora al massimo della nostra forma. Stiamo sfruttando circa il 6070 per cento delle reali potenzialità. E non è male considerando una partenza un po’ a rilento del gruppo e con diversi giocatori a corto di preparazione. Infine i risultati aiutano sempre a far meglio, esempio in campionato dove siamo riusciti a far bene nelle precedenti occasioni. Ora pronti per Rosolini, dove ci attende un avversario alla ricerca di punti. Ma il Vittoria è sereno e anche domenica farà la sua gara cercando di vincerla".

(nella foto: Fichera in azione)