Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 703
VITTORIA - 08/10/2014
Sport - Arti marziali: all’8° Open internazionale di Karate in Polonia il vittoriese non si smentisce

Due ori ed un bronzo per Giuseppe Panagia in Polonia

Podio più alto nell’individuale e gara a squadre della categoria juniores Foto Corrierediragusa.it

Il giovane vittoriese Giuseppe Panagia (nella foto) conquista 2 medaglie d’oro e una di bronzo in Polonia. Il quindicenne Giuseppe Panagia ha gareggiato a Bielsko Biala all´8vo Open Internazionale di Karate che ha visto difronte i giovani atleti Karateki più forti d’Europa e d’oltreoceano, provenienti da Malta, Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca, Inghilterra, Russia, Norvegia, Danimarca, Scozia, Australia, Giappone e Italia.

Panagia, portacolori del C.S. Karate Shotokan si è fatto subito notare offrendo uno spettacolo di altissimo livello e portando il tricolore azzurro fino al gradino più alto del podio già dalla prima gara a squadre cadetti/juniores, composta da Panagia, Francesco Zaccone, e Mariano Scollo.

Ottima la sua prestazione nelle gare individuali juniores con un perentorio cinque a zero che gli ha consentito di battere nella finalissima il fortissimo atleta giapponese e conquistare la medaglia d’oro.

Ottimo il combattimento del Vittoriese anche nella categoria - «cadetti« - conquistando la medaglia bronzo. Al termine della competizione polacca, grande soddisfazione è stata espressa dal suo allenatore, il maestro Santo Torre del C.S. Karate Shotokan.