Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:29 - Lettori online 1453
VITTORIA - 27/08/2014
Sport - Calcio, Eccellenza: i biancorossi riprendono la preparazione dopo il successo di Modica

Il Vittoria sorride e guarda avanti. Marco Crisafulli se ne va, rosa da completare

Per il ritorno di Coppa controllare la partita sfruttando il fattore campo dovrebbe essere più che sufficiente ai biancorossi per andare avanti Foto Corrierediragusa.it

Inizia nel segno dei risultati la nuova stagione biancorossa. Giovanni Campanella ed i suoi si sono aggiudicati infatti la prima gara di andata di coppa Italia a spese di un Modica ancora frastornato dalle proprie vicende finanziarie. Un successo che vale doppio considerando il 2-1 imposto fuori casa e in attesa di un ritorno da giocare in completa tranquillità di fronte al pubblico amico. Il passaggio al secondo turno di coppa Italia sorride insomma al Vittoria: controllare la partita sfruttando il fattore campo dovrebbe essere più che sufficiente ai biancorossi per portare a casa la partita e passare il turno. Ed è un Vittoria che può già contare sui gol di Michele Rametta (appena un anno fa fu proprio l´ex modicano ad eliminare dalla Coppa i biancorossi) decisivo insieme a La Vigna tre giorni fa. Se l´atleta sarà in grado di maturare pure il carattere tanto irascibile quanto controproducente allora sì che Campanella avrà modo di ritrovarsi un attaccante più che completo per la categoria.

Nel frattempo durante la settimana non si sono fermati gli allenamenti, e dopo gli elogi del tecnico catanese ai suoi, è arrivato il tempo di riconcentrarsi in virtù della prossima gara di ritorno. L´obiettivo è arrivare al secondo turno con lo scopo di lanciare un segnale altrettanto importante al campionato: il Vittoria c´è e darà il massimo per non vivere un campionato all´ombra dell´anonimato.

Pochi dubbi in chiave formazione per Campanella. La rosa non è ancora completata ed inoltre da pochi giorni a questa parte ha lasciato l´organico biancorosso pure il centrocampista Marco Crisafulli. «Vado via per motivi strettamente personali – ha dichiarato il centrocampista – a Vittoria mi sono trovato sempre bene ma adesso è arrivato il tempo di avvicinarmi a casa».