Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:28 - Lettori online 1125
VITTORIA - 17/06/2014
Sport - Calcio:Trionfano le due squadre giovanili allenate da Peppe Sortino ed Elio Zisa

Giovanissimi e Allievi vittoriesi campioni nei tornei provinciali

Felici i due tecnici: «Ci sono ragazzini che faranno parlare fra qualche anno». Bruno Elia convocato nella Rappresentativi siciliana giovanissimi
Foto CorrierediRagusa.it

Campioni provinciali categoria Giovanissimi e Allievi. E´ finita con due successi su due l´entusiasmante stagione della società calcistica sportiva "Piccoli Campioni" di Vittoria. Stagione a dir poco indimenticabile, e che ha visto trionfare i ragazzi allenati dal duo tecnico Giuseppe Sortino ed Elio Zisa sia nel campionato giovanissimi provinciali che in quello allievi provinciali. E con numeri dietro altrettanto interessanti. Nel campionato dei giovanissimi la squadra di Zisa e Sortino ha letteralmente sbaragliato la concorrenza conquistando il titolo provinciale in casa dell´ostico Giarratana (4-1 il risultato finale a favore dei vittoriesi) e risultando l´unica squadra imbattuta dell´intero girone provinciale.

Ancor più sorprendente il percorso tracciato invece dagli Allievi provinciali (nella foto) della stessa società (con un’età media più bassa rispetto a quella registrata dagli avversari) che dopo avere vinto la prima fase del torneo, sono riusciti a imporsi pure ai playoff conquistando successi in fila uno dopo l´altro al cospetto di avversari rispettabili e molto più quotati in tema di pronostici (diversi strutturati per la conquista dell´accesso ai campionati regionali stagione 2014/201).

Ma la soddisfazione più grande per la società, come ribadito più volte dal presidente Gianpaolo Sortino, è stato quello di aver messo in mostra giovani interessanti e di autentico valore, e che oggi risultano sotto stretta osservazione da parte di importanti club professionistici siciliani. E´ il caso ad esempio di Bruno Elia, uno tra i maggiori protagonisti del torneo delle regioni (con la maglia della rappresentativa siciliana giovanissimi) e autentico trascinatore della squadra in occasione dei tornei provinciali sopra citati. Per il giovanissimo campione in erba della società «Piccoli Campioni» già effettuati alcuni stage di rilievo, ed in particolare con il Trapani ed il Catania. Per lui un futuro che sembra tutto da scrivere e perché no all´interno del mondo professionistico. Altri giovani interessanti sono stati Vicari, capocannoniere del torneo Allievi provinciali, Senia e Keredin Assaudi (convocati anche loro nelle prime selezioni della rappresentativa regionale giovanissimi) e Giurdanella, presente anche quest´ultimo durante i vari stage.

"Siamo orgogliosi – affermano i due tecnici vittoriesi- di questi ragazzi, niente meno che esempio lampante di ciò che vuole essere la nostra società: ovvero trampolino di lancio per i giovani verso il calcio che conta. Terminate adesso le competizioni provinciali ci aspettano dall´anno prossimo le categorie regionali. Dunque un modo per confrontarsi contro avversari più forti ed un modo ovviamente per crescere accumulando esperienza. Siamo pronti – confermano a questo punto i due tecnici – per la prossima stagione. Niente meno che un premio considerato il lavoro e i frutti di un´intera annata di sacrifici. Non era facile per una società come la nostra partire da zero e vincere subito i campionati provinciali. Aver lanciato poi anche dei ragazzi così in alto rende più elevato il senso di soddisfazione. Speriamo che per Elia e tanti altri nostri giovani talenti si aprano al più presto le porte del calcio che conta".