Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 1039
VITTORIA - 14/05/2014
Sport - Arriva la stagione degli sport all’aperto

Successo delle manifestazioni sportive a Vittoria

Venti associazioni sportive e numerosi appassionati hanno animato, domenica scorsa, lo spazio Emaia antistante la Sala Avis
Foto CorrierediRagusa.it

Arriva il bel tempo, sboccia la voglia di sport podistici e ciclistici. Lo sport a contatto con la natura e con l’ecologia. Venti associazioni sportive e numerosi appassionati hanno animato, domenica scorsa, lo spazio Emaia antistante la Sala Avis, trasformandolo in un mini villaggio sportivo con attività di calcetto, basket, volley, judo, karate, jeet kune do, kick boxing, zumba, balli di gruppo e ginkana in bici.
 
«Hanno destato, inoltre, - ha dichiarato l´esperto Fabio Prelati – parecchia curiosità le esibizioni degli spadaccini in abiti medievali. La contemporanea presenza dell´evento nazionale, "Bicincittà, ha arricchito ulteriormente il vasto ventaglio delle proposte sportive. Numerosi, ancora, i partecipanti alle escursioni guidate, a piedi e in bici, nella sottostante Riserva del fiume Ippari, al fine di promuoverne una fruizione ecologica e naturalistica. Un momento particolarmente intenso ed emozionante è stato quello in cui si è ricordato Oliver Di Falco, giovane atleta della Val d´Ippari di basket. Una targa ricordo è stata consegnata alla famiglia dal sindaco Nicosia e il volo di cento palloncini colorati ha sottolineato il commuovente momento celebrativo.
 
Infine, da segnalare la presenza della Sap, che ha promosso l´importanza della raccolta differenziata e di un corretto rispetto dell´ambiente. Desidero ringraziare i dirigenti e i tecnici delle numerose associazioni che hanno accolto con entusiasmo l´invito e hanno permesso a centinaia di persone di cimentarsi in svariate attività sportive. È questo lo sport che ci piace promuovere, quello che praticano i nostri giovani per puro divertimento e voglia di stare insieme; il movimento sportivo della città ha, ulteriormente, dimostrato una straordinaria vitalità».