Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 483
VITTORIA - 13/10/2007
Sport - Calcio serie D

I biancorossi in trasferta
a Sarno. La rosa è al completo

Anche Favata dovrebbe essere della partita Foto Corrierediragusa.it

La festa di coppa è già finita. Dopo i sorteggi per il terzo turno, il Vittoria farà coppia con l’Adrano, ma per adesso la concentrazione in casa biancorossa è tutta rivolta alla gara di domani contro L’Ippogrifo. Il campionato ha le sue priorità, motivo per il quale, la squadra di Pippetto Romano ha l’obbligo di fare risultato questo pomeriggio a Sarno. L’intera rosa sta bene ed è in netta ripresa.

Favata, anche se ancora non al meglio, dovrebbe essere a disposizione, mentre il rientro di Conti è ancora lontano. A dare la carica è il presidente Franco Caruso che dice: « ai miei ragazzi non posso rimproverare nulla, nemmeno la sconfitta di Domenica scorsa. Il calcio purtroppo è questo, ma noi non ci scoraggiamo. La nostra mentalità e quella del nostro mister è vincente. Ecco perché partiremo per Sarno con la giusta convinzione e sicurezza, la vittoria è alla nostra portata».

A parte sorprese dell’ultima ora, lo schieramento tattico dovrebbe essere il seguente: un 4-3-3 con Saia fra i pali, Privitera, Bennardo, Fallea e Santonocito in difesa, Romeo, Cangiano e Cervillera in mezzo al campo. Infine, solito tridente offensivo con Garufi, Puglisi e Di Piazza. Proprio quest’ultimo, è stato convocato nelle ultime ore con la nazionale italiana dilettanti juniores di serie D. Il numero nove biancorosso, soli diciannove anni e con già 5 reti in 6 giornate, prenderà parte insieme agli altri convocati ad uno stage organizzato dalla federazione stessa alla Borghesiana.

La trasferta al «Felice Squitteri» di Sarno non sarà da sottovalutare. I campani, guidati da mister Squillante hanno eliminato in settimana la Nocerina dalla coppa Italia qualificandosi anch’essi al terzo turno. Ma il loro cammino in campionato presenta tutt’altra storia. Quattro sconfitte nelle ultime quattro gare, ma nonostante il momento negativo, la società campana dispone piena fiducia nel proprio tecnico e promette risvolti di mercato nei prossimi giorni.

(Foto FRANCO ASSENZA)