Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 778
VITTORIA - 22/12/2013
Sport - Volley, B2: stagione nera per le ragazze di Lucia Invincibile

Il Kamarina non c´è, S. Stefano Camastra passa

Netti i risultati dei tre set. Il muro ospite ha fatto la differenza Foto Corrierediragusa.it

Kamarina Vittoria-Noma Volley:0-3

Kamarina Vittoria: Saracino, Guastella, Koritarova, Elia, La Rocca, Antonuzzo, Brancati, Virduzzo, Tomasi, Valgieri (L). All: Invincibile

Noma Volley: Bruzzese, Di Farbo, Gentile, Ranzo, Mercauti, Trinzivalli, Reitano, Susino, Mucciola, Tsankova, Parisi (L). All:Torretta

ARBITRI: Spinella di catania e Alaimo di Caltanissetta
PARZIALI: 15-25/14-25/14-25

Niente da fare. Annata buia e sempre più difficile per la Kamarina Vittoria, costretta ad intascare la nona sconfitta di fila in campionato. Troppo evidente in ogni gara il divario tecnico tra le iblee e l’avversario di turno. E così anche il Santo Stefano di Camastra è libero di portarsi a casa i 3 punti.

«Partita tra alti e bassi – racconta l’allenatrice Lucia Invincibile – purtroppo giocavamo contro un avversario irresistibile a muro. Le prestazioni di Susino (opposto) e Tsankova (centrale) hanno reso alla fine la differenza. Per noi non è stata tra l’altro una settimana semplice – aggiunge Invicibile – dato che tra alcune assenze e infortuni abbiamo rallentato gli allenamenti. Ma in campo le ragazze danno sempre il massimo per quello che possono. Speriamo che il nuovo anno ci consegni migliori fortune»