Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 883
VITTORIA - 07/12/2013
Sport - Volley: sesta sconfitta per la squadra di Invincibile

La Kamarina sconfitta, ma esce dal campo a testa alta

A differenza delle altre gare, la squadra di casa ha ritrovato l’orgoglio di lottare fino al termine
Foto CorrierediRagusa.it

KAMARINA-SPEZZANO 1-3

KAMARINA: Saracino, La Rocca, Ferrigno (L) Koritarova, Virduzzo, Elia, Guastella, Antonuzzo. All. Invincibile

SPEZZANO: Monacelli, Leonida, Perrelli, Cammisa, Fastellini, Naccarato, Saieva (L) Fiore. All. Pellegrino

ARBITRI: D’Ignoti e Gallazzi di Catania

SET: 21-25/25-17/21-25/23-25


Nonostante l’ennesima sconfitta in campionato (la sesta) questa volta la Kamarina Vittoria può uscire dal campo a testa alta. Perché oltre l’1-3 subito dalle calabresi di Spezzano in casa (buona la prova della centrale Leonida) le ragazze allenate da Lucia Invincibile hanno dato finalmente prova di carattere lottando su ogni palla fino alla fine.

Insomma un po’ d’orgoglio personale (ritrovato data la storia di questa società) ha permesso alle atlete locali di crederci anche nei momenti più difficili (lo testimoniano i parziali con tanto di rimonta nell’ultimo set) con il rischio di mettere in serie difficoltà l’avversario. «Dopo la bella rimonta al quarto set – confessa una dispiaciuta Lucia Invincibile – ormai ci credevo. Peccato aver perso proprio sul più bello. Ma le ragazze stavolta hanno dato tutto».

Per gli ospiti, invece, arrivano i 3 punti ma si fa sentire particolarmente l’assenza in campo dell’esperta Fiore. «Pessima la nostra prestazione – dice il tecnico ospite Pellegrino – potevamo anche perdere. E’ stata una gara difficile. Il nostro obiettivo? Disputare un buon campionato a ridosso delle zone d’alta classifica».