Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 872
VITTORIA - 29/09/2013
Sport - Calcio, Eccellenza: pur in superiorità numerica i biancorossi non trovano il pari, traversa di Valerio

Vittoria sprecone perde la sfida con F. C. Acireale. L´ex Carbonaro lo condanna

I biancorossi di Lorenzo Alacqua non sono riusciti a recuperare lo svantaggio Foto Corrierediragusa.it

F.C. Acireale - Vittoria: 1- 0
Marcatore: 14´st Carbonaro

Vittoria: Linguaglossa, Sammito, Commendatore (21´ Navanzino), Diotta, Dall´Oglio, D´Agosta, Alosi, Frittitta, Casisa, Valerio (44´st Carpentieri)

Arbitro: Scaramuzzino di Chieti
Espulsi: 11´st Raneri, 45´st Costa


Il classico gol dell´ex condanna il Vittoria. Peppe Carbonaro punisce la sua ex squadra con un guizzo sotto porta dopo 14´ dall´inizio del secondo tempo. Il risultato non si è sbloccato e gli acesi di mister Ricca si sono aggiudicati i tre punti.

E´ stata una partita molto combattuta e soprattutto nervosa nel secondo tempo con ben due espulsioni, oltre quella del tecnico acese Ricca, e ben undici ammoniti. Il Vittoria recrimina perchè ha colpito una traversa al 21´ del primo tempo con Valerio e Frittitta ha sprecato una nitida occasione da gol al 7´ della ripresa. Quando l´espulsione di Raneri per doppia ammonizione sembrava mettere la gara in discesa per i biancorossi è arrivato il gol di Carbonaro, addirittura in contropiede, lanciato da Costa. Il Vittoria si è innervosito ma ha comunque costruito gioco mancando un´altra occasione con D´Agosta, liberatosi di un paio di difensori con tiro a botta sicura che trova Tasinato pronto al grande intervento. Ancora Valerio a 10´ dalla fine ha una buona occasione ma non succede niente. C´è il tempo per 7´ di recupero e l´espulsione di Costa ma il Vittoria deve cedere i tre punti dopo una partita giocata bene ma con troppe imprecisioni degli attaccanti sotto rete al momento decisivo.

L´Acireale è ora a 9 punti insieme al Modica ma può tornare in vetta perchè ha una partita in meno visto che la gara contro il S. Pio X dovrà essere rigiocata.