Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1430
VITTORIA - 28/08/2013
Sport - Calcio: da giovane promessa del Vittoria ad eroe di Bucarest in Champions

Piovaccari, l´eroe dei preliminari di Champions partito da Vittoria

La sua Steaua si è infatti qualificata alla fase a gironi Foto Corrierediragusa.it

Arrivò a Vittoria a vent´anni. Dieci gol in 25 presenze, nel maggiore dei campionati in cui finora e´ riuscita a militare una squadra di calcio iblea, la C1. Era la stagione 2004/2005. Poi, Federico Piovaccari (foto) ha fatto la sua carriera, quasi sempre in serie B, torneo del quale è stato anche capocannoniere (38 reti) nel 2010/2011, con la maglia del Cittadella.

Ora Piovaccari è l´eroe di Bucarest, dove si è trasferito a inizio stagione. La sua Steaua si è infatti qualificata alla fase a gironi della Champions League, tornando dopo 4 anni nell´Olimpo del calcio europeo per club. Piovaccari ha segnato due gol, uno all´andata e l´altro ieri sera, contro il Legia Varsavia. Un contributo fondamentale, subito celebrato da tv e siti internet specializzati. Una ricompensa al giocatore che in Italia non ha trovato spazio, pur essendo ancora di proprietà di una squadra italiana, la Sampdoria.

A Vittoria, quest´anno, sanno per chi tifare in Champions: il numero 25 della Steaua. La maglia non è proprio biancorossa, ma il ragazzo che l´indossa ne conserva un pezzetto in giro per l´Europa.