Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1217
VITTORIA - 23/08/2013
Sport - Calcio, Eccellenza: contro il Modica si gioca al Comunale il primo derby della stagione

Vittoria pronto per la Coppa Italia. E´ il primo test per gli uomini di Alacqua

La società ha concluso l’ingaggio del giovane Enzo Carpentieri, ex Modica Foto Corrierediragusa.it

La coppa Italia si affaccia in casa Vittoria dopo le recenti uscite amichevoli dei biancorossi di Lorenzo Alacqua (nella foto), dove a segno, oltre ai nuovi arrivati, non poteva mancare la solita firma del nuovo capitano Fabio D’Agosta. Se comincia a segnare già in estate è più che un buon segnale per il team del tecnico, ex Nuova Igea. Oltretutto, anche se già segnalato in precedenza e in varie occasioni, non fa mai male rimarcare il solito concetto: quello di quest’anno sarà un campionato di livello tecnico molto al di sopra dell’ultimo chiuso al secondo posto. Ci sarebbe da divertirsi nel caso in cui società e organici (senza smantellamenti in corso d’opera) rispettassero fino all’ultimo i propri pronostici.

Ad ogni modo, meglio pensare al presente: "Siamo carichi – dice il direttore generale del Vittoria Luca D’Agosta – abbiamo grande voglia di partire ufficialmente domenica di fronte al nostro pubblico. E’ una sensazione che cominciava a mancare, specialmente dopo l’ultima cavalcata di entusiasmo vissuta in campionato. C’è voglia di ritrovarsi sul campo da gioco, e un derby come migliore occasione non poteva capitare".

Ma dove vuole arrivare il Vittoria in coppa Italia? "Partiamo senza alcun limite – aggiunge il diggì – le intenzioni del Vittoria non possono che essere ambiziose, quindi anche in coppa Italia la squadra dovrà tirare il massimo delle proprie capacità. Non vogliamo arrivare impreparati al campionto ed ogni occasione che si presenta sarà buona per acquisire sempre di più tatticismi e nuovi modi di interpretare gioco e soluzioni. Tutto il gruppo ha seguito giorno dopo giorno il lavoro dell’allenatore, adesso spetta al campo".

Reso noto il pensiero della dirigenza in merito al debutto in coppa (anche quest’anno si mira quindi alla finale) non possono mancare gli aggiornamenti che giungono dal mercato. In avanti il quadro degli attaccanti è stato completato. A dire il vero ci si aspettava un altro colpo dopo l’ingaggio di Frittitta e la riconferma (non facile) di D’Agosta, invece è arrivato dal Modica il giovane promettente Enzo Carpentieri, classe ’94 e di conseguenza legato al discorso juniores. Infine la campagna abbonamento: la società ha informato il pubblico per ciò che riguarda la vendita dei primi abbonamenti. Potranno acquistarsi presso lo stadio Comunale o nei centri scommesse «Snai» di via Roma e «Eurobet» in via Giombattista Iacono.