Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 1211
VITTORIA - 21/06/2013
Sport - Il Vittoria compie 45 anni, grande festa sabato pomeriggio al Comunale

I 100 atleti che hanno fatto la storia del Vittoria calcio

Manifestazione ideata da Claudio La Mattina, Rosario Sallemi e Fabio Prelati, col patrocinio del comune di Vittoria Tutti i protagonisti in passerella sabato allo stadio con 3 partite a partire dalle 17,30

Il Vittoria calcio festeggi i suoi 45 anni di attività agonistica. «Un Goal per un sorriso 3», 45 anni di VITTORIA CALCIO, iniziativa pesa da Claudio La Mattina e Rosario Sallemi e assecondata dal sindaco Giuseppe Nicosia e dall’esperto allo Sport Fabio Prelati. L´iniziativa, patrocinata dal comune di Vittoria si svolgerà sabato 22 Giugno allo Stadio Comunale di Vittoria a partire dalle 17:00, si festeggeranno i 45 anni della squadra biancorossa, dal 1968 al 2013. Già precedentemente nel 1993 erano stati festeggiati i 25 anni, nel 2008 i 40 anni, sabato si ripeterà l´avvenimento.

Il programma prevede la partecipazione di 100 calciatori che hanno militato nell´arco dei 45 anni nelle fila del VITTORIA Calcio, con l´adesione di 15 ex tecnici biancorossi Mimmo Grassotti che ha allenato nel 1979/80 il Vittoria in C2, Nevio Orlandi che ha allenato i biancorossi in C1 e vinto nel 2004 i play off contro il Brindisi, ed ancora Loreno Cassia che detiene il record di stagioni ben sei ed ha vinto due coppa Italia ed un Campionato di Eccellenza, Totò Aiello, Zelindo Bisi, Pippo Borgese, Nicola Dolce, Gino Giacchi che ha vinto il campionato di Eccellenza nel 1992/93, Renato Gola, Saro Foti, Piero lombardi, Giovanni Rappa, Pippetto Romano, Antonio Privitera che ha vinto il campionato di Promozione nel 1986/87, Mauro Zampollini, ed infine il decano Titta Raniolo.
Lunghissimo l´elenco dei calciatori, tutta la squadra che ha vinto lo spareggio nel 1972/73 alla Favorita di Palermo contro l´Avola, fra gli altri ricordiamo Luigino Ferro, Nello Ranfaldi, Saro Foti, Pino Privitera, Giovanni Sovilla.

Quelli del Campionato vinto di Serie D nel 1977/78 fra gli altri Pietro Lo Monaco, i portieri Nunzio Papale ed Andrea Condorelli, il capitano aretuseo Nuccio Porchia, Fulvio Cabiddu, Vittorio Schifilliti, Nereo Santarossa, Nino Cannizzaro, Paolo Pieri molti biancorossi che fecero la C2 nel 1978/79 e nel 1979/80, Giancarlo Natalini, Mauro Zampollini, Ciccio Ammatuna, Vittorio Prossimo, Gaetano Falbo, tutta i protagonisti che vinsero i campionati di Eccellenza nel 1986/87, nel1991/92 e nel 1996/97. Tutta la mitica squadra che vinse i Play Off contro il Brindisi raggiungendo un traguardo storico la C1, il portiere Petrocco, il capitano Giovanni Pisano, Marco Pisano, D´Aviri, Anastasi, Manganaro, Cappuccilli, Comandatore, Bucciarelli, il bomber autore della tripletta dell´andata Giampiero Clemente. Una squadra sarà composto da 25 vittoriesi puro sangue che hanno militato e fatto più di 30 presenze nella prima squadra della loro città, calciatori degli anni ottanta, i napoletani Pasquale Cioffi, Gennarino Esposito, i palermitani Roccaforte ed Incandela. Poi il giovane Giusto Priola e soprattutto il tecnico gelese Roberto Boscaglia entrambi ex biancorossi ora protagonisti della storica scalata in Serie B con il Trapani, gli attaccanti Adriano Bonfiglio, Matteo Di Piazza fresco di promozione in I Divisione con la Vercelli, Angelo Agliuzza, Nino Cannizzaro, Mimmo Canturi, Simone Cannavò, Fabio D´Agosta, Giancarlo Ferrara, Pippetto Fichera, Nino Naccari, Totò Servillo, ed ancora i capitani, Sandro Rosa, Peppe Correnti, Peppe Licata, Ernesto Russello, Ciccio Runza, Antonio Cinolauro, Fabio Citronella altri calciatori Peppe Magrì, Stefano Musumeci , Valerio Leto, Danilo Rufini, Totò Tedesco, i portieri Piero Baroncini, Gigi Cavarra, Nicola Polessi record di stagioni 5 e di rigori parati in una stagione 9 su 11, Ciccio Saitta, Roberto La Malfa, i primi calciatori, Velardita, Gino Paternò, Romano, Cappella . Presenti anche il più presente nella storia del Vittoria, Luigino Ferro con 500 presenze in 13 stagioni, il giocatore che ha segnato più gol Peppe Cau con 82 goal e quello che ha vinto più campionati a Vittoria, 2.

Non mancheranno i Presidenti e dirigenti, dal mitico Deus ex machina, Gianni Cosimo, Pippo Ferrigno, Mario Novelliero, Claudio La Mattina Alessio Clemenza, Angelo Dezio, Angelo Licitra e Salvatore Floridoro, ex dirigenti, massaggiatori e collaboratori nei 45 anni ed il mitico medico sociale Giuseppe Nicosia.

Presenteranno la serata Umberto Teghini con Nadia La Malfa, collaborati dai decani Franco Anastasi e Giuseppe La Lota, Gianni Molè, e Giuseppe Raffa. Si svolgeranno tre partite da 45´ minuti a partire dalle 17:30, arbitri, la bella Maud Marzia Riina, Claudio Fidilio, Salvatore Genovese, Gianni Consalvo.