Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 922
VITTORIA - 24/05/2013
Sport - Appuntamento sportivo alla Villa comunale ipparina

Ecotrail, oltre 200 atleti correranno nella Val d’Ippari

Dopo due tappe palermitane, Vittoria ospita la terza prova del Circuito Ecotrail Sicilia 2013
Foto CorrierediRagusa.it

Dopo le prime due tappe palermitane, la sempre più nutrita carovana del trail siciliano si sposta a Vittoria nel ragusano, per la terza edizione dell’Ecotrail della Val D’Ippari, terza prova del Circuito Ecotrail Sicilia 2013, la manifestazione di corsa all’interno delle aree naturalistiche più suggestive dell’Isola promossa dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Sportaction, in collaborazione con il Dipartimento Regionale Azienda Foreste Demaniali e con il Centro Regionale Trapianti della Sicilia, partner d’eccezione del circuito.

Domenica 26 maggio alla Villa Comunale di Vittoria, alle 9.00 è previsto il via al walk trail di 17 chilometri, dedicato agli amanti della passeggiata in natura; alle h 10,00 il via alla gara agonistica, valida anche come prova del Grand Prix provinciale di corsa. 17 chilometri attraverso la Valle dell’Ippari e la Riserva Naturale Orientata del Pino D’Aleppo, dove risiede quello che può essere considerato l’ultimo insediamento di Pinus halepensis (Pino d’Aleppo) allo stato spontaneo in Sicilia; allo stesso orario partirà il walk trail «facile» di 6 chilometri, mentre cinque minuti dopo, il via alle escursioni guidate. A coadiuvare gli organizzatori del circuito nella tappa ragusana anche quest’anno l’Associazione Sportiva NO AL DOPING E ALLA DROGA, in collaborazione con il Comune di Vittoria. Oltre 200 i trail runners previsti al via, per un percorso assai vivace fatto di continui sali scendi, lungo il quale, in pieno spirito trail, i primi della classe non mancheranno di darsi battaglia.