Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 18:26 - Lettori online 865
VITTORIA - 13/04/2013
Sport - Calcio, Eccellenza: ultima gara interna per gli uomini di Campanella

Il Mazzarrà sulla strada del Vittoria

Incerta la presenza del portiere Vitale, pronto Grimaudo. Tutti gli altri giocatori sono disponibili Foto Corrierediragusa.it

Vittoria in campo domenica pomeriggio al "Comunale". Contro il Mazzarrà occorrono i 3 punti, perché la stagione è ormai agli sgoccioli (rimangono da giocare 180´) ed il secondo posto va ipotecato quanto prima. "Non ci resta altro che mettere insieme 6 punti nelle ultime due partite che rimangono da giocare, e i primi 3 cercheremo di conquistarli oggi. A tutti i costi. Con molte probabilità i giochi si chiuderanno in base a cosa succederà anche nelle zone di bassa classifica, dove il Comiso lotta per non retrocedere matematicamente e disputare i playout".

E con il pensiero rivolto dunque alla gara interna ci sarà da fare i conti per quanto riguarda la formazione da mandare in campo. Rimangono da valutare le condizioni fisiche del portiere Vitale, costretto a fermarsi venerdì pomeriggio in allenamento a causa di un evidente fastidio alla schiena. Soltanto all´ultimo momento Campanella dovrebbe sciogliere tutte le riserve sulla formazione e qualora Vitale non dovesse farcela pronto il sostituto Vito Grimaudo. Il resto della rosa è al completo.

"Vogliamo il secondo posto – conclude infine il dirigente del Vittoria – per dare un’ulteriore soddisfazione ai nostri tifosi, anche loro un po’ scettici durante il corso della stagione. Nonostante le varie difficoltà siamo riusciti a ripartire e a dare una nuova immagine al calcio vittoriese. L’ultimo sforzo lo vogliamo superare insieme a loro, perché rappresentano la forza ed il sostegno della squadra. Il Vittoria non si è mai risparmiato durante la stagione, di questo possiamo essere tutti testimoni, non ci resta altro che venire in massa oggi pomeriggio a tifare i ragazzi".