Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 872
VITTORIA - 30/03/2008
Sport - Calcio serie D - Doppietta di Leone e Di Piazza nel finale

Pazzo Vittoria: rimonta
meritata sul Siracusa

Al 45mo della ripresa doccia fredda per gli aretusei Foto Corrierediragusa.it

VITTORIA-SIRACUSA 3-2

VITTORIA (4-3-3): Saia 6; Conti 6, Bennardo 6.5, Misiti sv (29’st Leone 8) Esposito 6; Arena 6, Cangiano 6, Privitera 6, Dalì 6, Di Piazza 7 (50’st Patti sv) Carrozza 7.5
A disp: Cavone, Favata, Romeo, Cortese, Minnella. All. Romano

SIRACUSA (3-4-3): Fornoni 6; Mercurio 5.5, Mastronardi 6, Ginobili 6; Mariniello 7, Profeta 6.5, Bufalino 6 (22’st Costanzo 5), Savino 5; Panatteri 5.5 (22’st Giurdanella 5), Arcadio 6 (38’st Messina sv), Bonarrigo 6.
A disp: Siringo, Diarra, Strigari, Chiariello.

ARBITRO: sig. Marini di Roma

MARCATORI: 5’pt Arcadio (S), 20’pt Mariniello (S); 40’ e 45’pt Leone (V), 44’st Di Piazza (V)

NOTE:
Ammoniti: Savino, Costanzo, Mercurio per il Siracusa; Leone, Arena, Carrozza, Di Piazza per il Vittoria;
Angoli: 5-2 per il Siracusa.
Recupero: 2’pt, 6’st.


Una rimonta storica. Il Vittoria sceglie il modo più eclatante per dare una svolta alla propria stagione. Riscatta la sconfitta dell’andata e soprattutto dà ossigeno alla classifica. Adesso i play-out sono più lontani. Il merito è tutto di Leone che in pieno stato di grazia ha cambiato le sorti di una partita che si preannunciava ancora per una volta disastrosa.

Nessuno ci avrebbe creduto con il Vittoria sotto di due gol dopo 20’. Al 5’ Arcadio ribatteva in rete con la complicità di Bennardo e un quarto d’ora dopo, Mariniello insaccava al volo di piatto su traversone dalla destra di Panatteri. Con un Leone tenuto in panchina e con Carrozza piazzato ai margini del gioco, defilato sulle corsie esterne, Pippo Romano regalava un tempo agli aretusei padroni indiscussi del campo. Il caso ha voluto che Peppe Misiti s’infortunasse costringendo il tecnico a mettere in campo il locale Leone. E la partita cambiava volto, grazie alla sua doppietta.

Una doppietta, quella di Leone, a dir poco strepitosa. Prima, sfrutta al meglio un’azione personale Di Piazza, e incuneandosi nella mischia, il bomber tascabile batteva Fornoni da due passi. Capolavoro artistico, invece, il gol del pari su punizione. Un sinistro micidiale alla Recoba dritto al set, dove Fornoni non può arrivare.

Il secondo tempo è altra storia. Il Siracusa accusa il colpo e scema con lo scorrere dei minuti i minuti. Dalì, ha la palla del possibile ko al 2’ della ripresa. Il giovane attaccante, però, spreca gettando l’occasione sulla traversa.

Il Siracusa cala, e nemmeno i cambi servono a qualcosa, così al 45’ arrivava la doccia fredda. Caparbio più che mai, Di Piazza sfruttava l’ennesimo pallone recuperato da Carrozza e in progressione fissava il definitivo 3-2.

Il terzo tempo, invece, è da dimenticare, altro che fair-play, fra dirigenti e giocatori volano schiaffi e spintoni che di certo rendono ancor più amaro un finale pieno di adrenalina e di tensione.

Serie D Girone I ? I risultati della 29ma giornata (30 marzo 2008)

Adrano-Acicatena 2-0
Caserta-Campobasso 2-1
Castrovill.-Rosarn. 2-1
Gel.Cilento-Sibilla 2-1
Ippogrifo-Angri 1927 0-0
Modica-Cosenza 0-1
Nocerina-Turris 2-0
S.A. Abate-Paternò 4-2
Vittoria-Siracusa 3-2

Siracusa 6 punti di
penalità

Classifica
Cosenza 69
Sibilla 61
Nocerina 54
Siracusa 53
Gel.Cilento 43
Adrano 41
Angri 1927 41
Turris 39
Modica 37
Vittoria 36
Acicatena 34
Caserta 34
Rosarnese 33
S.A. Abate 32
Castrovill. 31
Ippogrifo 25
Campobello 21
Paterno´ 21


Le più belle azioni di VITTORIA - SIRACUSA negli scatti di FRANCO ASSENZA