Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:38 - Lettori online 945
VITTORIA - 26/01/2013
Sport - Calcio: i biancorossi vivono un buon momento di forma

Vittoria contro Aci S. Antonio per l´alta classifica

Campanella dovrà fare a meno di Moring, Crisafulli e Nobile. Avrà Bruno, Citronella e Incardona
Foto CorrierediRagusa.it

In casa biancorossa si vive un momento straordinario. La squalifica a sorpresa del tecnico Giovanni Campanella (foto) non ha rotto gli equilibri all’interno di ambiente e società, quest’ultima – aspetto da sottolineare – che s’è schierata a spada tratta in difesa del proprio allenatore difendendolo da ogni tipo di responsabilità.

La dirigenza riuscendo benissimo a tenere la squadra lontana da possibili distrazioni. Dice il tecnico Campanella: «Il Vittoria ha giocato davvero una grande partita, peccato perché potevamo fare ancora di più. Siamo stati attenti in ogni reparto mettendo in difficoltà l’avversario in diverse occasioni. D’altronde ci siamo recati a Capo d’Orlando senza alcun timore, intenti a fare la nostra partita». Ora arriva l’Aci Sant’Antonio, squadra in grado di inchiodare i biancorossi sullo 0-0 all’andata: «Squadra molto spigolosa – afferma l’allenatore – tra l’altro è una delle meno battute in campionato. Dispongono di una buona difesa. Non commetteremo l’errore di buttarci in avanti alla ricerca disperata del risultato. Dovremo giocare in maniera accorta e pronti a pungere nei momenti decisivi».

Notizie da bordo campo. Contro l’Aci Campanella dovrà fare purtroppo a meno di diversi elementi, tra i quali Gurrieri e Moring per infortunio. Pesanti, invece, le squalifiche di Nobile in difesa e Crisafulli in attacco. Ma entrambe le assenze potranno essere rimpiazzate da Bruno al centro della retroguardia con Citronella e dal vittoriese Incardona pronto a completare il trio d’attacco con la coppia D’Agosta, Rametta.