Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 885
VITTORIA - 09/01/2013
Sport - Calcio, Eccellenza: la finale sarà Kamarat-Tiger Brolo il 23 gennaio ad Avola

Il Vittoria, battuto 3-1 dal Tiger, perde in malo modo la finale di Coppa

Primo tempo equilibrato e concluso sul risultato ad occhiali, poi i padroni di casa prendono il largo Foto Corrierediragusa.it

Tiger Brolo – Vittoria 3 – 1
Marcatori: 5’ st Saluto, 35’st Dell’Orzo, 42’st Calabrese, 47´st’ Rametta su rigore


La finale di Coppa Italia di Eccellenza sarà Tiger Brolo – Kamarat. In virtù dei risultatati conseguiti nel ritorno delle due semifinali saranno i tirrenici e gli agrigentini a giocare il match di finale in programma il 23 gennaio ad Avola. Grande il rammarico nel clan vittoriese per la brutta sconfitta subita sul campo dei gialloneri brolesi. Il Vittoria ha chiuso sul nulla di fatto il primo tempo controllando la gara ed avendo qualche occasione con Rametta.

La svolta della gara al 5’ quando Dell’Orzo va sulla fascia e mette in mezzo dove Salvatore Saluto si faa trovare pronto all’appuntamento. Per il Vittoria è tutto da rifare ma il Tiger insiste. A 10’ dalla fine il Tiger raddoppia con Dell’Orzo che raccoglie un cross di Leone si presenta solo davanti a Vitale e lo trafigge con la difesa vittoriese immobile o quasi. Il Vittoria accusa il k.o. e si lancia in attacco. Nulla da fare perché l’ex Tindaro Calabrese mette a segno il terzo gol con un tiro dei suoi a 3’ dalla conclusione.

C’è solo tempo nel recupero per il gol della bandiera di Rametta realizzato su rigore per atterram,ento dello stesso attaccante. Magra consolazione. Il Vittoria fallisce uno dei traguardi della stagione

A Cammarata l’Akragas di Pino Rigoli deve ingoiare il primo brutto rospo di una stagione trionfale. I biancazzurri agrigentini non vanno oltre il pari ,1-1 contro il Kamarat ma per il risultato dell’andata, 2-2, escono dalla Coppa.