Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 924
VITTORIA - 23/12/2012
Sport - Calcio, Eccellenza: terzo successo di fila ed esordio con doppietta del nuovo acquisto

Vittoria su di giri con Rametta e Crisafulli, netto 3-0 al Rosolini

I biancorossi risalgono in classifica e si concedono una sosta di campionato serena Foto Corrierediragusa.it

Vittoria - Rosolini: 3 - 0
Marcatori: 22’pt Rametta, 27’pt Crisafulli, 46’pt Rametta

VITTORIA: Virgilio, Moring, Di Rosa, Iapichino, Nobile (38’st Giudice) Citronella, D’Agosta (16’st Incardona) Bevilacqua, Rametta, Cocimano, Crisafulli (22’st Patti). All. Campanella.

CITTA’ DI ROSOLINI: Limone, Luca, Tasca, Monaco, Lao, Gazzè, Implatini, Pizzo (12’st Cavallo) Vicari (27’st Presti) Errante, Drago. All. Trombatore

ARBITRO: Costanza di Agrigento (ass. Cino e Ensabella di Enna)


Tre successi nelle ultime 3 partite della stagione possono bastare al Vittoria per salutare da vincente questo 2012. Contro il Rosolini è arrivato un altro bel successo firmato dalle reti del nuovo attaccante Michele Rametta (per lui una doppietta) e dal classico gol della «domenica» realizzato dall’esterno d’attacco Marco Crisafulli. Decisivo come in coppa qualche giorno fa. Dopo l’1-0 del neo-attaccante su colpo di testa al 22’, Crisafulli trova il raddoppio che chiude il match 5’ più tardi. Il giocatore si coordina benissimo dai 30 metri lasciando partire un tiro potente e preciso che termina in fondo al sacco senza lasciare scampo al portiere ospite Limone.

La tripletta biancorossa che manda in archivio la prima giornata di ritorno del campionato la realizza ancora Rametta (ben servito sempre da Crisafulli) nei minuti di recupero del primo tempo. Per gli ospiti del Rosolini solo due pericoli con Errante (lambisce il palo con un rasoterra) e Vicari (fermato dal palo). L’intera gara ben giocata e vinta a spese dei siracusani (davvero pochi gli spunti nell’arco dei 90’ per la compagine degli ex Angelo Tasca e Luigi Implatini) è merito di tutto il gruppo che ancora una domenica ha saputo regalare del buon calcio al pubblico del «Comunale».

Con i 3 punti conquistati oggi pomeriggio la classifica torna a sorridere ancora di più grazie ai 27 complessivi dopo soltanto 16 gare di campionato. Oltretutto i risultati poco felici di Nuova Igea (caduta in casa con l’Aci Sant Antonio) Modica e Orlandina (entrambe bloccate sul pari) permettono alla squadra di Campanella di rosicchiare punti importanti. Adesso pausa natalizia per poi riprendere l’entusiasmante cammino nel nuovo anno.