Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 880
VITTORIA - 02/12/2012
Sport - Calcio: pari e patta fra biancorossi e rossoblu

D´Agosta e Porzio firmano un giusto pareggio fra Vittoria-Modica

In vantaggio i padroni di casa con il solito bomber (10° gol) cedono nella ripresa un minuto dopo l’espulsione del difensore centrale Nobile
Foto CorrierediRagusa.it

VITTORIA- MODICA 1-1

VITTORIA: Vitale, Moring, Di Rosa, Patti, Nobile, Citronella, D’Agosta, Gurrieri, Cocimano, Bevilacqua, Crisafulli (31’ st Vasile). A disp.: Iapichino, Sinito, Saracino, Scifo, Monteneri, Savio. All. Campanella.

MODICA: Tarantino, Sammito, Porzio, Sangiorgio, Sapienza, Vaccaro (31’ st Paolino), Sow, Bennardo (1’ st Sella), Carpentieri (45’ st Tralongo), Filicetti, Intagliata. A disp.: Polessi, Virgadaula, Camelia, Paolino, Buscema. All. Catania

ARBITRO: Capogrande di Roma

RETI: 44’ pt D’Agosta, 32’ st Porzio

NOTE: Espulso al 31’ st Nobile per doppia ammonizione


Aspettando i rinforzi il Vittoria continua a racimolare punti in classifica. Col Modica in casa non è andato al di là dell’1-1. E’ stata una partita avvincente e anche equilibrata. Il Vittoria però ha preso il gol del pari solo quando si è trovato in svantaggio numerico per l’espulsione di Nobile in difesa, ammonito due volte.

Nel primo tempo i biancorossi sono apparsi più vivaci dei rossoblù creando buone occasioni con D’Agosta e Cocimano. A portare in vantaggio i padroni di casa ancora lui, Fabio D’Agosta, 10° gol personale e capocannoniere del torneo. D’Agosta ha segnato al 44’ del primo tempo insaccando da pochi passi dopo un servizio centrale di Crisafulli.

Nella ripresa la reazione del Modica degli ex Polessi (in panchina) Sapienza e Filicetti. Sul calcio di punizione di Filicetti mentre il Vittoria è in 10 uomini, Porzio raccoglie la respinta difensiva e pareggia. Adesso il Vittoria giocherà mercoledì in coppa Italia con la Nuova Igea e domenica in trasferta a Mazzara.