Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:55 - Lettori online 1305
VITTORIA - 23/11/2012
Sport - Basket, Promozione: parte il campionato con latrasferta a Gela per il Val D’Ippari. Si gioca sabato

Victoria Docet all´esordio in casa contro Scicli

Obiettivo della società valorizzare il vivaio e gruppo composto esclusivamente da atleti vittoriesi

Tutto pronto per l’esordio in Promozione di Victoria Docet e Val d’Ippari. Le due società cestistiche vittoriesi iniziano oggi i loro cammini in campionato, a cominciare dalla squadra di Giuseppe Lombardo impegnata sabato in casa al Palasport (inizio gara ore 20,00) contro lo Scicli. Impegno esterno a Gela, invece, per il team di Ivano La Carrubba che con la sua Val d’Ippari proverà a ripetere l’esaltante stagione dello scorso anno.

Dunque giornata piena di sport in programma sabato pomeriggio a Vittoria; alle 18 si comincia con il campionato nazionale femminile si serie B2 (la Kamarina, dopo cinque vittorie di fila affronterà l’Agrigento primo in classifica) a seguire entra nel vivo anche la pallacanestro locale. Dopo diversi mesi di pausa la Victoria Docet di coach Lombardo torna a calcare il parquet del Palazzetto Comunale e senza stravolgere quelli che rimangono gli obiettivi di sempre: valorizzare del vivaio e gruppo composto esclusivamente da atleti vittoriesi. Oltretutto è terminata anche l’inibizione del tecnico il quale potrà tornare a guidare la propria squadra dalla panchina.

«Si parte senza porsi alcun limite – commenta l’allenatore Lombardo – siamo una squadra giovanissima e con tanta voglia di fare. Questo è l’aspetto più importante. Non dobbiamo dimenticare anche il campionato under 17 – dovrebbe iniziare a breve – dove il gruppo è cresciuto rispetto all’esperienza della stagione passata».

Trasferta tutta da vivere a Gela quella di coach Ivano La Carrubba, impegnato con la Val d’Ippari di Corrado Lentini lontano dal Palasport: «Il livello del campionato è alto, ma certe partite si scoprono sul parquet. Noi stiamo bene, ci siamo allenati parecchio e contiamo di toglierci delle soddisfazioni in questo campionato di Promozione