Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 985
VITTORIA - 12/07/2012
Sport - Tennis: il giovanissimo atleta allenato da Vespertino attraversa un ottimo stato di forma

Il tennista vittoriese Macca ottiene nuovi successi

L’ultimo risultato positivo a Catania al trofeo Kinder. Anche la giovanissima Chiara Alescio ha conquistato la finale
Foto CorrierediRagusa.it

Continua lo straordinario momento di forma del giovanissimo tennista vittoriese Giovanni Macca. Dopo aver conquistato la qualificazione ai prossimi campionati italiani di tennis circa un mese fa (secondo posto al torneo federale del Circoletto dei Laghi), per il piccolo atleta ipparino le porte del successo continuano a rimanere spalancate.

L’ultima vittoria è arrivata al trofeo Kinder di Catania organizzato presso il circolo Umberto. Più che una vittoria è stata quasi una passeggiata, dato che al torneo under 12 organizzato dal circolo catanese, Macca non ha perso un colpo mettendo in fila una serie di set fulminanti a partire dai quarti di finale.

Ai quarti, eliminato Francesco Ballotta con il punteggio di 6-1/6-0; in semifinale fuori l’avversario Nicolò Boccadifuoco per 6-2/6-2; per chiudere in bellezza alla finale con un 6-1/6-0 a Gaetano Boccadifuoco. Prestazioni smaglianti che non hanno letteralmente lasciato scampo agli avversari; circostanza che può trarsi anche dagli effettivi risultati dei set, con pochissimi game lasciati ai contendenti.

Ma l’esperienza felice dell’ultimo torneo appartiene anche all’altra giovanissima della squadra Chiara Alescio. La piccola tennista della Feder Tennis (anche lei allenata insieme a Macca da Giuseppe Vespertino, nella foto con i due atleti) si è distinta notevolmente arrivando in finale al cospetto della più quotata Paola La Porta, che s’è aggiudicata la posta in palio battendo la vittoriese in due set con il punteggio di 2-6/5-7.

Dato interessante e da ricordare, è quello legato alla qualificazione per la prossima tappa prevista per un master nazionale che si terrà a Terrasini dal prossimo 15 luglio. I vincitori e i finalisti del medesimo master otterranno il pass per un altro master d’eccezione al di fuori del continente europeo. Il luogo esatto sarà infatti a Shenzen Cina. Un’avventura che, per Giovanni Macca ed il suo maestro Giovanni Vespertino, non spaventa affatto.