Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:41 - Lettori online 781
VITTORIA - 19/02/2008
Sport - Sport calcio - Il futuro del Vittoria è nei giovani

Calcio: i giovanissimi biancorossi

Titolo di capolista del girone G del torneo regionali giovanissimi Foto Corrierediragusa.it

Il futuro del Vittoria è nei giovani. I giovanissimi collezionano successi e s’avvicinano al traguardo con il titolo di capolista del girone G del torneo regionali giovanissimi. Sono i ragazzi di Tonino Brugaletta, l’ineffabile bomber della serie C e D negli anni ’80. La sua squadra sta facendo mirabilie nel torneo giovanissimi.

L’ultima i ragazzi di Brugaletta l’hanno regalata battendo fuori casa l’Igea Virtus a Barcellona, 3-1. Con questo successo, il Vittoria consolida la sua posizione in testa alla classifica con 38 punti, frutto di 12 vittorie, 2 pareggi e due sconfitte. Dietro il Vittoria, ci sono il Catania 35 punti e il Ragusa 34.

I giovanissimi del Vittoria sono stati inseriti in un girone di ferro, insieme a società professionistiche che si chiamano Palermo, Catania e Messina. Sei undicesimi della squadra del Vittoria provengono dalla Polisportiva Kasmene di Comiso: Simone Salvo, Fabio Distefano, Simone Brugaletta, Nunzio Iemolo, Giovanni Giallongo e Danilo Spata. Il resto della formazione proviene dallo Junior. Il goleador della squadra è Simone Salvo, andato a segno 9 volte. Brugaletta, Distefano e Salvo sono stati selezionati per la rappresentativa provinciale di categoria. Molti osservatori hanno già gli occhi puntati su di loro.

Un motivo c’è. Il lavoro di Tonino Brugaletta. "Sono ragazzi fantastici- dice il tecnico comisano- hanno tanta voglia di apprendere e compiono sacrifici encomiabili riuscendo a coniugare allenamenti e scuola. Sabato pomeriggio avremo lo scontro decisivo a Scoglitti nel derby con lo Junior Ragusa del capocannoniere del girone Arena. Se riusciremo a vincere metteremo una seria ipoteca sulla vittoria del girone". All’andata l’incontro si concluse in pareggio, con autogol del portiere vittoriese Assoudi e pareggio di Salvo.