Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 478
VITTORIA - 19/02/2008
Sport - Calcio Coppa Italia - Battuto il Morolo anche nella gara di ritorno

Coppa Italia: Vittoria in semifinale

Decide il match Dalì all’8’ del primo tempo. Infortunato Mandarano: salterà Modica Foto Corrierediragusa.it

A un passo dalla storia nazionale. Il Vittoria ha battuto il Morolo nella gara di ritorno di Coppa Italia serie D e ha conquistato il diritto a disputare la semifinale.

E’ stato il gioiellino Dalì (nella foto) a risolvere la partita per il Vittoria calciando in maniera magistrale un calcio di punizione all’8’ del primo tempo. Il Vittoria ha atteso poi la reazione del Morolo, ma stavolta i ragazzi di Pippetto Romano, pur privi dei titolari Di Piazza e Carrozza, non hanno commesso svarioni e sono riusciti a portare a casa la semifinale. Il Vittoria è la prima squadra iblea a raggiungere finora questo obiettivo.

All’andata il Vittoria aveva battuto il Morolo per 2-1. Il successo sui ciociari però ha lasciato un brutto segno. Un grave infortunio a Nicola Mandarano che sarà costretto a saltare il derby di domenica contro i cugini del Modica.

L’ottima partita in Coppa, che segue il corposo successo contro il Sarno, alza il morale del Vittoria in vista di 3 trasferte consecutive. Domenica a Modica, il 27 il recupero fuori con il Gelbison e la domenica successiva la Nocerina. In queste partite il Vittoria si gioca un’intera stagione. Ha ancora il tempo per dimostrare che la squadra non era per la salvezza ma per i play off.

E ora tutti i pensieri a Modica, dove è prevista una grande festa fra le amministrazioni rette da Piero Torchi e Giuseppe Nicosia, che inviteranno le tifoserie a partecipare all´evento con spirito prettamente sportivo. A Modica domenica si fonderanno la cioccolata modicana e il Cerasuolo di Vittoria: in quanto al calcio, che vinca il migliore.