Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:52 - Lettori online 741
VITTORIA - 11/03/2012
Sport - Calcio: le impressioni a caldo dopo il derby ipparino

Rigoli: "Tre punti meritati"
Campanella: "Dato il massimo"

Scambio di frasi improntate al fair-play negli spogliatoi, dopo l’animosità in campo alla fine del primo tempo. Tutti ammettono che il Vittoria ha giocato con cuore, ma il Ragusa ha vinto con merito
Foto CorrierediRagusa.it

SPOGLIATOIO VITTORIA
A parte gli spintoni di fine primo tempo, il frasario degli spogliatoi a fine partita fa onore al fair-play. I sostenitori delle due squadre esaltano la prestazione e i meriti dei rispettivi avversari. Il presidente del Vittoria Salvatore Barravecchia esalta la sua squadra perché «ha cercato di raggiungere l’unico obiettivo della stagione, vincere con il Ragusa dando il massimo».
Per il tecnico Campanella, che a mo’ di battuta ha detto di sentirsi l’allenatore di una «cooperativa sociale», «il derby è stato bello, tirato, vero. Onore al Ragusa che ha vinto con merito facendo vedere la differenza in campo».

SPOGLIATOIO RAGUSA
Per Pino Rigoli, tecnico del Ragusa ormai proiettato alla vittoria del campionato, quelli presi a Vittoria «sono 3 punti meritati, frutto di una partita discreta, giocata con l’obiettivo di controllare l’avversario per non renderlo pericoloso». Anche per il presidente Giuseppe Rimmaudo il successo è stato meritato al termine di una «gara giocata con troppo nervosismo in campo».

Nella foto i giocatori azzurri abbracciano i loro tifosi giunti a Vittoria


13/03/2012 | 20.45.01
tano

caro "missinisi ca scoccia" prima di parlare di storia, specialmente se 6 davvero "missinisi ca scoccia" valla a studiare e nn ti fare raccontare quelle 4 idiozie dai modicani sulla contea ecc ecc xkè manco loro conoscono la storia e ancora vanno dietro al fatto ke la contea era contea di modica e nn di ragusa...
vedi di ignoranti c´è ne sono tanti in giro, quindi nn ti aggiungere a questi personaggi e quando parli di storia della provincia di ragusa e di contea informati bene la prox volta...
poi il derby è derby, ogni derby ha la sua storia e non contano i punti in classifica in ogni categoria, domenica in campo ci sarà 1 partita molto sentita tra le prime 2 della categoria entrambe imbattute, mi sbaglierò, ma come tutte le partite di questo tipo sarà una bruttissima partita x via della paura di perdere, lunedì ne sapremo di +, in ogni caso spero sempre 1 bella giornata di sport in cui gli imbecilli restino a casa e nn rovinino lo sport


VERSO IL PAESE DI RAGUSA
11/03/2012 | 20.13.11
MISSINISI CA SCOCCIA

SALVATORE..IL VITTORIA NON C´E´ DA DOPO MESSINA E LA COPPA ITALIA ....IBLEI SEMPRE CHE VI LAMENTATE..AVETE LA MENTALITA´ D´ECCELELNZA..COSA DOVREI ASPETTARMI DA CHI IN CASA NON SUPERA 2000 PRESENZE E FUORI NON PORTA 200 TIFOSI... PICCOLI FANS E DUNQUE PIAGNUCOLONI...
W CITTA´ DI MESSINA
DOPO 60 ANNI TI SEI CHIESTO SE DI CHI E´ NELLA STORIA LA PROVINCIA IBLEA?? DELLA CONTEA!!


chissa perchè capitano tutte a me
11/03/2012 | 19.42.44
salvatore

come tutti i derby c´è stato di tutto e tutto è stato rispettato.ma chissà perchè capitano tutte al ragusa le squadre animose?ed al messina squadre votate ad essere vittime sacrificali quasi tutte le domeniche?dov´era il vittoria che si è sbracato col messina.farà anche col messina all´ultima giornata la partita del cuore?io non ci credo.