Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1275
VITTORIA - 25/02/2012
Sport - Calcio: una gara priva di grande significato al «Comunale»

Vittoria con Dal Piva in campo contro il Trecastagni

La formazione biancorossa è già salva, mentre al Trecastagni servono punti

Ci sarà anche il nuovo attaccante del Vittoria Dino Dal Piva in campo contro il Trecastagni. Centravanti di peso, 25 anni, si è svincolato lo scorso dicembre dal Campobello di Mazara dove ha disputato la prima parte della stagione. Con Montalto e Randis si ricompone dunque un tridente d’attacco tutto nuovo e pronto al collaudo. Già questa domenica, infatti, dovremmo vederlo all’opera contro i catanesi del Trecastagni.

Una gara per certi versi quasi insignificante, soprattutto per il Vittoria che, dopo aver messo al sicuro la salvezza, non ha più nulla da chiedere all’attuale campionato. I 28 punti del Misterbianco, invece, non lasciano tranquilla la società etnea che cercherà di ottenere il più possibile dei punti salvezza al fine di evitare la lotteria dei playout. Non dovrebbe essere comunque una partita noiosa, dato per certo che il Trecastagni non si recherà a Vittoria con spirito arrendevole.

Per quanto riguarda la formazione biancorossa saranno tutti disponibili tranne i difensori Maniscalco (infortunato) e Nobile (squalificato). L’ingaggio dell’ex del Noto, Lauretta, dovrebbe in qualche modo riparare il buco lasciato in difesa. Sulla fascia, invece, possibile l’inserimento di Patti come terzino. I diffidati della partita sono Patti, Chiaramonte, Italiano e Crisafulli. Un occhio particolare a queste diffide; non ci dimentichiamo che a breve arriverà il Ragusa in occasione del derby di ritorno al Comunale. Prima del ritorno tra biancorossi ed azzurri ci sarà da affrontare la trasferta di Due Torri.