Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:17 - Lettori online 919
VITTORIA - 12/02/2012
Sport - Calcio: gara secondo le previsioni della vigilia

Vittoria - Enna 7 - 0 fino al 45°, nella ripresa solo noia

Tripletta di Randis e reti di Italiano, Montalto, Chiaramonte e Crisafulli. Un super Scopazzo limita il passivo all’Enna

VITTORIA-ENNA 7-0

VITTORIA: Alonzo, Maniscalco, Cannizzo, Chiaramonte (10’ st Iacopino), Italiano, Nobile, Lo Giudice, Patti (2’ st Aulino), Randis, Montalto, Crisafulli (1’ st Guastella). All. Campanella.

ENNA: Scopazzo, Suffia, Pirrera, D’Assaro, Altabella Devid (20’ pt Milazzo, dal 2’ st Di Giorgio), Filetti, Balzo, Altabella Ivan, Alessandro (9’ st Salinardi), Bizzini, Giacinto. All. Sciabbarrasi.

ARBITRO: Urzì di Catania

RETI: 21’, 32’, 38’ pt Randis, 34’ pt Italiano, 35’ pt Montalto,44’ pt Chiaramonte, 45’ pt Criafulli.
NOTE: ammoniti Chiaramonte (V), Suffia, Altabella Ivan e Bizzini (E).


Una partita senza storia, dall’esito scontato e giocata solo per onorare il campionato. Per il Vittoira è un tiro al bersaglio nei primi 45 minuti. Poi Le squadre s’accordano e nessuno tira in porta. Il valore dell’Enna è espresso dai 2 punti racimolati in 20 partite. Quello del Vittoria è noto a tutti: la squadra ha bisogno di qualche altro punticino per non rischiare la retrocessione e gestire al meglio il campionato fino al termine.

Il primo tempo è un tiro al bersaglio verso la porta dell´Enna. Che subisce sette gol e altrettanti ne evita grazie a un super Scopazzo che vola da un palo all’altro parando persino un rigore a Montalto. Ma al 21’ Randis incorna su calcio d’angolo e Scopazzo finisce col prendere gol da tutte le parti, fino ad arrabbiarsi con Chiaramonte che segna la sesta rete a porta vuota.

Cronaca. Il Vittoria comincia a tirare al’ 8’ con Montalto e Patti, ma Scopazzo para alla grande. Al 10’ il portiere devia in angolo su Crisafulli e sul relativo capovolgimento di fronte il ragazzino Alessandro tira sbilenco davanti al portiere del Vittoria Alonzo. Si esalta, invece Scopazzo, che prima atterrà Crisafulli lanciato a rete e poi para un rigore a Montalto (20’) per atterramento sempre di Crisafulli.

E’ l’ultima prodezza di Scopazzo, perché un minuto dopo Randis devia dentro un corner in avvitamento e spiana la strada alla goleada. Al 32’ Randis raddoppia sempre di testa su cross di Chiaramonte; 34’ Italiano infila da pochi passi; 35’ Montalto fa poker su assist di Patti; 38’ Randis sigla la tripletta personale dopo avere dribblato un avversario; 44’ Chiaramonte umilia Scopazzo a porta vuota e al 45’ Crisafulli fa sette con un abile pallonetto. Della ripresa non c’è nulla da raccontare.