Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:35 - Lettori online 1002
VITTORIA - 26/11/2011
Sport - Corsi organizzati in palestra

"Joy walk", il nuovo sport che impazza a Vittoria

La cosiddetta «camminata veloce» che aiuta a ritrovare la migliore condizione fisica. Niente limiti di età e corsi di Easy Walk e Attletic Walk
Foto CorrierediRagusa.it

A Vittoria è Joy Walk mania. La nuova disciplina sportiva che sfrutta la semplice camminata (tapis roulan) per allenarsi nel modo più naturale possibile.
«Questa attività – spiega Gabriele Morana, responsabile tecnico nonché titolare della Palestra Corpo Libero di Vittoria, unica palestra della città dove si svolge la pratica del Joy Walk – si svolge camminando su un tapis roulant meccanico il cui movimento è dettato esclusivamente dall’effetto del nostro sforzo fisico. Ma ciò che rende particolare ed interessante il Joy Walk non è altro che il contesto, formato da un gruppo di sportivi – la pratica non ha limiti di età – che a ritmo di musica, guidati dall’istruttore, impostano lo stesso passo creando così una piacevole coreografia che unisce e stimola il gruppo. Ad ogni modo è possibile studiare un allenamento specializzato, in particolare per chi arriva in stato di sovrappeso».

Il corso di Joy Walk prevede al suo interno diversi programmi di allenamento che variano dall’Easy Walk all’Attletic Walk. Il primo per coloro che vogliono iniziare, il secondo rivolto a chi è già allenato e vuole ottenere risultati più impegnativi.

«Questa diversificazione – aggiunge Morana - ha reso tale disciplina veramente alla portata di tutti, aumentando notevolmente l’utenza e creando un passaparola positivo, frutto anche dei risultati ottenuti. Nei corsi di Joy Walk in palestra, ai vari tipi di camminata veloce si abbinano anche esercizi per le braccia eseguiti a corpo libero o con l’uso di piccoli attrezzi (manubri ed elastici), in questo modo l’allenamento è completo e coinvolge anche la muscolatura delle braccia oltre a rassodare, come già detto, gambe e glutei».