Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1375
VITTORIA - 14/10/2011
Sport - La gara anticipata a sabato sul neutro di Caltanissetta

Vittoria a Enna per vincere: la prima di Raciti in panchina

Il nuovo tecnico: «La squadra non è inferiore al Ragusa né al Messina. Può lottare per il primato». Squadra senza Pisano, Chinzi e Scarnato. Giocano Filicetti e Gambino
Foto CorrierediRagusa.it

Dal settore giovanile del Catania alla prima squadra del Vittoria. Per Ezio Raciti (foto) si tratta di una grande opportunità per inserirsi nel giro degli allenatori di categoria. Stava per firmare per la panchina dell’Enna, il Vittoria è riuscito a bloccarlo dopo avere interrotto le trattative con Carlo Breve e Tommaso Napoli: costavano troppo. La decisione di concludere con Raciti ha avuto il beneplacito di Peppe Mascara.

Nella carriera calcistica di Raciti ci sono anche 16 anni come calciatore in Eccellenza, tra cui 2 anni nel Modica. Le prime parole da neo-trainer biancorosso: «Ho accettato Vittoria perché è una grande piazza ed esistono i migliori presupposti per lavorare. Questa squadra non è inferiore al Ragusa, né al Messina e l’obbiettivo prefissato dalla società è ancora ampiamente possibile. Sul modulo di gioco prediligo il 4-3-3 ma è ovvio che bisognerà vedere la disponibilità dei giocatori a mia disposizione per dare il giusto equilibrio alla squadra. Cosa non va? Ho visto molta confusione e tanti giocatori fuori ruolo».

La partita con l’Enna Calcio è stata anticipata a Sabato, (ore 15) sul neutro di Caltanissetta (Pian del lago) per l’indisponibilità del campo ennese. Per la partita saranno indisponibili gli infortunati Pisano e Chinzi e lo squalificato Scarnato. Verso la via del recupero Filicetti e Gambina.